Private banking, scandalo a Coutts Bank

A
A
A
Private di Private16 marzo 2018 | 10:44

Lo consideravano un intoccabile ma Harry Keogh, 57 anni, manager di spicco del noto gruppo di private banking Coutts (conosciuto anche come la banca della regina), è ora al centro di uno scandalo per molestie sessuali. Secondo quanto riportano il Wall Street Journal e il Financial Times, alcune dipendenti donne si sarebbero addirittura rifiutate di lavorare con Keogh per i comportamenti inappropriati tenuti in passato dal banker nei confronti del gentil sesso.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Forziere della regina

Coutts punta sul low cost

Coutts, lascia il capo dell’advisory

Ti può anche interessare

Innocenzi al timone di Carige

Fabio Innocenzi (nella foto), attuale numero uno di UBS in Italia e presidente di Aipb (Associazione ...

PRIVATE di settembre è in edicola

E’ in edicola il numero di settembre di PRIVATE, con la copertina dedicata a Matteo Benetti. I ...

Giacomelli ricomincia da Azimut

In oltre 30 anni di attività nel settore, Giacomelli ha ricoperto ruoli di responsabilità e contri ...