Colpo grosso di UBS Wm: arriva Federici

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio 19 Aprile 2018 | 11:11
Paolo Federici sarà il nuovo responsabile dell’area wealth. Riporterà direttamente a Fabio Innocenzi.

Il wealth management si conferma un settore di grande interesse per le banche d’affari internazionali che operano in Italia. Dopo che ieri Indosuez Wealth Management, ha annunciato la nomina di Marco Szemere come senior wealth manager presso la sede di Milano, oggi UBS Europe SE, Italy Branch – succursale italiana che svolge le attività di wealth management in seno al gruppo UBS – comunica l’ingresso di Paolo Federici (nella foto) come nuovo responsabile dell’area wealth.

Riporterà dirattamente a Fabio Innocenzi, responsabile per l’Italia di UBS Europe SE, nonché presidente di Aipb, l’associazione italiana del private banking.

In Fidelity dal 2005, Paolo Federici, 48 anni, è stato nella società fino a marzo di quest’anno ricoprendo una molteplicità di incarichi in oltre 12 anni di collaborazione. Da ultimo impegnato come head of Northern Europe, era stato in precedenza attivo come global head of product.  Dal 2013 al 2015, aveva guidato l’Europa del Sud e l’America Latina ed aveva ricoperto tra il 2005 e il 2011 l’incarico prima di head of sales e quindi di country manager per il nostro paese.

Nel contesto della revisione organizzativa di UBS Europe SE, Italy Branch, Ferruccio Ferri sarà nominato head of global segments, con responsabilità della supervisione sui segmenti globali del gruppo, oltre a ricoprire il ruolo di AD di UBS Fiduciaria. Mentre Alberto Martini diventerà head of growth e avrà la responsabilità dello sviluppo del business in Italia, assumendo la guida delle strutture a questo dedicate. Entrambi riporteranno a Innocenzi.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ersel punta su Saura

Nuovo ceo per Edmond de Rothschild Europe

Ubs, cambio al vertice in Italia

Ti può anche interessare

All’orizzonte si profila una nuova voluntary disclosure

Per il momento siamo nel campo delle ipotesi, ma che di ora in ora si fanno più concrete. Nel consi ...

Bnl Bnp Paribas: nuova divisione e maxi reclutamento nel pb

L’obiettivo è crescere in uno dei pochi settori della finanza che conservano margini elevati ...

Aipb forma i banker del futuro

di Simona Maggi Negli ultimi 10 anni l’Italia ha perso posizioni nella classifica europea della ri ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X