Questa volta hanno la meglio gli hedge fund

A
A
A
Private di Private9 maggio 2018 | 10:14

Non accadeva da dieci anni. Gli hedge fund hanno chiuso il primo quadrimestre del 2018 con un guadagno medio dello 0,4%, mentre nel medesimo periodo l’indice S&P 500 ha registrato un calo dello 0,38% circa. E’ la prima volta dallo scoppio della grande crisi finanziaria che l’industria da 3,2 miliardi di dollari in gestione ottiene una sovraperformance. In passato, invece, le abilità dei gestori alternativi non erano stati sufficienti a generare rendimenti tali da giustificare le elevate commissioni applicate. La novità di quest’anno è l’aumento della volatilità, che ha creato maggiori opportunità per i gestori professionali di qualità.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

James Simons è il re degli hedge fund

Volano i rendimenti dei family office

Il biotech spinge in alto gli hedge fund

Ti può anche interessare

Ubs punta sui robot

“Il fintech non cannibalizzerà il credito tradizionale”. Sergio Ermotti (nella foto), ...

Banque SYZ conferma il primato tra le boutique

Per il quinto anno di seguito Banque SYZ ha ottenuto  il riconoscimento di “Best Private Ban ...

Azimut, al via un master per consulenti e wealth manager

Il gruppo del risparmio gestito e Bologna Business School hanno stretto una partnership per la secon ...