Ingresso di peso per il private di IWBank

A
A
A

La società si rafforza con l’ingresso di Riccardo Andrea Clementi

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti22 maggio 2018 | 10:45

Si rafforza la struttura della propria area wealth banker all’interno della rete dei consulenti finanziari di IWBank – con l’ingresso di Riccardo Andrea Clementi, proveniente dal private banking di Unicredit.

L’area wealth banker di IWBank, guidata da Andrea Di Salle, composta dai professionisti più patrimonializzati, è organizzata in 6 wealth managers Unit operative a Milano, Torino, Genova, Roma, Firenze e Pescara. Riccardo Andrea Clementi, che ha al suo attivo una significativa esperienza nell’individuazione di soluzioni personalizzate in un’ottica di diversificazione e protezione del patrimonio personale e familiare di clientela di alto profilo, svolgerà la propria attività a Milano.

“Questo ingresso conferma il nostro ruolo quale polo di attrazione per professionisti con competenze verticali di assoluta eccellenza, grazie a un modello di business concepito per rispondere in maniera professionale a una domanda di consulenza sempre più specializzata. Questa richiede soluzioni di investimento a elevato valore aggiunto ed expertise specialistiche, per le quali possiamo avvalerci anche di importanti sinergie con le strutture del gruppo Ubi focalizzate su servizi di corporate advisory e M&A, private equity, trust e successori” – ha sottolineato Stefano Lenti (nella foto), responsabile area consulenti finanziari e wealth bankers di IWBank Private Investments.

La rete dei consulenti finanziari di IWBank Private Investments, al cui interno si colloca l’area wealth, raggruppa 752 professionisti (dato Assoreti al 31.03.2018) attivi all’interno di un modello ibrido che si fonda sull’integrazione tra un servizio evoluto di consulenza finanziaria in architettura aperta, una qualificata offerta di servizi bancari in continua evoluzione e la costante innovazione delle piattaforme tecnologiche di investimento.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Nozze di perla nel private banking di Fideuram

Widiba, la tutela patrimoniale è on the road

Il “terzo incomodo” concorre alla radiazione di un ex Mediolanum

Fideuram, l’utile è in calo

Etf: le banche europee esposte per 140 miliardi

Frode fiscale: indagati 18 manager di Privat Kredit Bank

Una sola delibera e doppia radiazione di ex Finanza & Futuro

Le Traiettorie Liquide di Banca Generali

Societe Generale, talent scout nel fintech

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Banche più sicure, ecco chi sono e come sceglierle

Banche italiane, oggi il verdetto degli stress test

Deutsche Bank, entra l’attivista Hudson Capital col 3%

Manovra, si studia un altro salva-banche

Credem mette nel mirino i grandi patrimoni

Mediobanca, Nagel attacca: “Il momento è molto triste”

Dal voto bruciati 200 miliardi degli italiani

Fondi: Fideuram, un nuovo comparto per il private

Banca Aletti, Varaldo nuovo a.d.

Manovra, e ora Moody’s boccia banche e aziende italiane

La scure di Credit Suisse sulle banche italiane

Credem sconta i problemi italiani

Manovra: per Ennio Doris è sbagliata dalla A alla Z

Fideuram, 50 anni e non sentirli

Il Giubileo straordinario di Fideuram visto dal veterano

Manovra, la pressione fiscale non scende

Salasso da 4 mld su banche e polizze

Manovra, stangata su banche e assicurazioni

Banche, si avvicina il novembre nero

Intrigo di ordini di bonifici, sospesa consulente

Banca Generali e Candy Crush per le ricette di innovazione

Fideuram: 50 anni da numero 1

Ecco come lo spread strozza le banche (e i risparmi)

Ti può anche interessare

Il mattone di carta non conosce crisi

Oltre 700 milioni di euro. E’ la somma raccolta da Ardian per il suo primo fondo europeo dedic ...

Ulysse Nardin va Semper Fortis

Arriva il nuovo Ulysse Nardin Marine Torpilleur Military Semper Fortis ...

Bonomi punta sul cacao

La Investindustrial di Andrea Bonomi sarebbe a un passo dall’acquisto di Nutkao, attiva nella ...