Il superyacht alla Akhmedova

A
A
A
Private di Private13 giugno 2018 | 09:44

Farkhad Akhmedov, miliardario russo magnate del petrolio, è stato obbligato dal tribunale a cedere il suo superyacht da quasi 500 milioni di dollari all’ex moglie (Tatyana Akhmedova, nella foto) in quello che si configura come uno dei divorzi più combattuti della Gran Bretagna. L’imbarcazione, ancorata a Dubai, è il secondo più grande yacht da spedizione al mondo ed è dotata di due piste d’atterraggio per elicotteri, nove ponti, una piscina e un mini- sottomarino.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Antiriciclaggio sotto osservazione

Andrea Vivoli, corporate & finance business advisor   Il recepimento della IV Direttiva ant ...

Ritorni a doppia cifra per il private equity in Italia

Un rendimento medio annuo del 14,5%. E’ quanto hanno reso i fondi di private equity italiani c ...

Tikehau Capital prende Sodify

L'operazione consentirà a Tikehau l'aumento dei propri asset in gestione del 30%, raggiungendo l'ob ...