KKR nel mirino dei fondi pensione Usa

A
A
A

A causare la reazione, secondo il Financial Times, è stata la gestione del fallimento di Toys R Us, il colosso Usa dei giocattoli che ha dichiarato bancarotta lo scorso settembre.

Chiara Merico di Chiara Merico25 giugno 2018 | 10:35

KKR è finito nel mirino dei grandi fondi pensione americani, che hanno investito miliardi di dollari nella società. A causare la reazione, secondo il Financial Times, è stata la gestione del fallimento di Toys R Us, il colosso Usa dei giocattoli che ha dichiarato bancarotta lo scorso settembre, dieci anni dopo la sua acquisizione tramite leveraged buyout da parte della stessa KKR, insieme aBain Capital e Vornado Realty Trust. A generare malcontento è stato il modo in cui KKR sta affrontando la crisi che ha portato 30mila dipendenti a perdere il lavoro. Un fondo pensione statale ha sospeso i propri impegni a versare capitale in KKR e sta valutando la sua condotta, e un altro ha ritirato un investimento nel nuovo fondo di KKR, focalizzato sull’Europa.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

KKR si rafforza in Francia con Veyrat

KKR chiude un fondo sull’healthcare in America

Kkr dice addio ad Alliance Healthcare Italia

Private Equity, Carlyle a caccia di 15 miliardi

Private Equity, Kkr alla conquista del sito web di medicina

KKR, ai vertici salgono Bae e Nuttall

KKR vuole acquisire una quota di maggioranza in Dixon Hospitality Ltd

KKR, maxi-raccolta in Asia

KKR e Stone Point Capital rilevano la maggioranza di Focus Financial Partners

KKR e Paamco assieme per la gestione alternativa della liquidità

KKR completa la raccolta di un nuovo fondo immobiliare

KKR annuncia: Pillarstone sbarca in Grecia (e cresce in Italia)

KKR lancia un nuovo fondo per investire in “special situation”

KKR entra in Marshall Wace

John Davison alla guida di Pillarstone

KKR lancia piattaforma per prestiti immobiliari in Irlanda

KKR si compra una flotta da Commerzbank

Le infrastrutture sono un business che non conoscerà mai fine, parola di KKR

KKR, Intesa Sanpaolo e Unicredit varano piattaforma per gestire crediti problematici

Kkr frena meno del previsto, Wall Street premia il titolo

Unicredit e Intesa Sanpaolo accelerano su “bad bank” con Kkr e Alvarez & Marsal

Commissioni eccessive, Kkr risarcisce gli investitori

Crediti ristrutturati, si allungano i tempi per Unicredit-Intesa Sanpaolo-Kkr

KKR cede Versatel a United Internet per 586 milioni

Kkr e Riverstone Holdings insieme nell’energia

KKR cede Ipreo Holdings

Kkr raddoppia la scommessa sulle infrastrutture

Investindustrial e KKR fanno cassa

Se la primavera porta con sé la Bad Bank

Voluntary disclosure, si ricomincia daccapo

Alkimis allunga il passo

Bnp Paribas IP, il terzo pilastro delle Abenomics è destinato a deludere le attese

Citywire, ecco i nomi dei gestori più “abili” con i bond europei high yield

Ti può anche interessare

Un gruppo di top manager in uscita da Goldman Sachs

Continuano le fuoriuscite da Goldman Sachs. Secondo quanto riportato da Dow Jones Newswires, una d ...

Standard Chartered punta sull’Asia

Mirino puntato sul Continente giallo. Standard Chartered ha messo a punto un programma ambizioso di ...

Nozze di perla nel private banking di Fideuram

Uno dei primi dieci migliori private banker festeggia i 30 anni di attività ...