Il business angel dell’anno

A
A
A
di Private 3 Luglio 2018 | 08:22

E’ Fabio Cannavale (nella foto) il Business Angel 2018, premio istituito dal Club degli Investitori , con il sostegno di KPMG e di UniCredit e con la partecipazione di AIFI, Angel Partner Group, BacktoWork24, BAN Firenze, Endeavor, IBAN, iStarter, Italia Startup, OGR, School of Entrepreneurship and Innovation e Unicredit Start Lab.

L’imprenditore digitale e investitore seriale, ceo di Lastminute Group, nonché creatore di B Heroes, programma di accelerazione nato nel 2017, che nel 2018 è diventato un business talent, si è visto assegnare il riconoscimento per “la forte passione per l’innovazione, un grande spirito imprenditoriale e un’innata capacità nel riconoscere il potenziale delle aziende in fase di sviluppo”.

Imprenditore da oltre 20 anni, Cannavale ha sempre puntato sull’innovazione e investito in nuovi progetti. Negli ultimi 3 anni ha reso la sua attività di investitore più strutturata e sistematica con Boost Heroes, la holding di partecipazioni co-fondata con altri 50 soci, di cui è il principale azionista e che cura il processo di selezione ed investimento nelle startup ammesse al programma di accelerazione B Heroes. Le principali startup per capitale investito sono: Wash Out, la vincitrice della prima edizione di B Heroes, Brandon Ferrari, Sailogy, Homepal, Good Buy Auto, ma Fabio è anche investitore di alcune delle principali scale up italiane tra cui Satispay, Soundreef e Supermercato24.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Business angel donne, l’Italia è prima in Europa

Crescita a doppia cifra per gli investimenti dei business angel

NEWSLETTER
Iscriviti
X