Nuova strategia Investment grade per UBP

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 12 Luglio 2018 | 09:59
l nuovo prodotto seguirà lo stesso approccio di gestione di quello sviluppato dal team Global & Absolute Return Fixed Income di UBP per i suoi portafogli high yield.

LA STRATEGIA – Union Bancaire Privée (UBP) amplia la sua offerta nel reddito fisso in euro con il lancio di una nuova strategia investment grade, l’UBAM – High Grade Euro Income. Il nuovo prodotto seguirà lo stesso approccio di gestione di quello sviluppato dal team Global & Absolute Return Fixed Income di UBP per i suoi portafogli high yield. Nello specifico, verrà combinata un’allocazione macro di tipo top-down con posizioni liquide su tassi d’interesse e su titoli di credito per offrire un’esposizione ottimizzata ai mercatiinvestment grade in euro. Questa nuova strategia investment grade riflette la volontà di UBP di proporre agli investitori soluzioni innovative volte a ottimizzare il profilo di rischio/rendimento dei loro portafogli obbligazionari in euro, in un contesto di tassi negativi. Il nuovo fondo completa dunque l’offerta di strategie vincolate a un benchmark e absolute return di UBP, gestite attivamente dal team obbligazionario della società.

DOMANDA DI STRATEGIE INNOVATIVE – Nel commentare il lancio di questo fondo, Nicolas Faller, co-ceo della divisione Asset Management di UBP, ha dichiarato: “Questa nuova strategia ci permette di arricchire la nostra gamma di soluzioni obbligazionarie in euro e di rispondere alla crescente domanda da parte dei clienti di strategie innovative che li aiutino a gestire la loro esposizione sui mercati delle obbligazioni investment grade”. Michaël Lok, co-ceo della divisione Asset Management di UBP, ha aggiunto: “Il nuovo fondo è particolarmente interessante per gli investitori come parte di considerazioni più ampie in materia di asset allocation e il nostro approccio macro fondato sulla liquidità si inquadra perfettamente nel mercato investment grade in euro. Il lancio dimostra la capacità del nostro team Global & Absolute Return Fixed Income di offrire ai clienti un reale potenziale di sovraperformance”. Il fondo è attualmente disponibile per gli investitori in Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Regno Unito, Svezia e Svizzera.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubp, sui Btp paura per la mannaia di Standard&Poor’s

Ubp, un’ottima crescita del patrimonio in gestione

UBP, 2020: “L’economia globale a un bivio”

Ubp, in arrivo un nuovo fondo long short sulla tecnologia

UBP lancia la strategia UBAM per potenziare l’offerta negli investimenti azionari

Ubp, il bilancio sorride

Ubp, salta il capo del pb

UBP: mercati emergenti, chi vince e chi perde nel 2019

Ubp punta sulla sostenibilità con Positive Impact Equity

UBP prende ACPI Investments Limited

UBP, utile su del 5,3% nel primo semestre

Ubp fa shopping in Lussemburgo

Ubp lancia un fondo arbitrage azionario

UBP: oro, partenza sprint a inizio 2018

UBP: Giappone, da Abenomics primi effetti positivi

In Asia Julius Baer strappa un manager a Ubp

UBP: azionario Europa, crescita degli utili attesa tra il 10% e il 12% nel 2018

Ubp lancia una nuova strategia sul debito sovrano emergente

UBP: euro verso possibili nuovi massimi contro il dollaro

UBP: accordo Opec, la strada è ancora lunga

UBP archivia il semestre con utili in crescita

Ubp: come proteggersi dal protezionismo

UBP: potenziali sottoperformance in vista per il debito sovrano europeo

Le banche svizzere alla conquista dell’Asia

Ubp: Bce sulla difensiva per buona parte del 2017

UBP chiude il 2016 in forte crescita

UBP: l’oro risente delle politiche della Fed

UBP e Partners Group lanciano una strategia innovativa sul reddito fisso

UBP: nel 2017 vento in poppa per le convertibili

Ubp: Cina, nel 2017 occhi puntati sull’azionario

UBP: Azionario, 2017 in crescita per le “smid cap” europee

Ubp: obbligazionario, ritorni sostenuti possibili solo con una strategia dinamica

Ubp: Opec, strategia fallimentare o vincente?

Ti può anche interessare

Cresce l’ottimismo per il private equity

Aziende di medie dimensioni, con una propensione internazionale e un potenziale in buona parte inesp ...

Private banking, profitti in picchiata

Un servizio de l’Economia del Corriere analizza il futuro del settore. Utili in calo se le banche ...

Pictet, il wealth management sbarca nel Principato

Il gruppo Pictet annuncia l’apertura di una succursale a Monaco per servire principalmente clienti ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X