Deal a Boston per TH Real Estate

A
A
A
di Chiara Merico 24 Agosto 2018 | 12:03
La società ha venduto il 49,9% della proprietà di un immobile a destinazione d’uso misto uffici e retail, situato al 501 di Boylston Street a Boston, nel Massachusetts, a Norges Bank Real Estate Management, che gestisce gli asset immobiliari non quotati del Norwegian Government Pension Fund Global.

TH Real Estate ha venduto il 49,9% della proprietà di un immobile a destinazione d’uso misto uffici e retail, situato al 501 di Boylston Street a Boston, nel Massachusetts, a Norges Bank Real Estate Management, che gestisce gli asset immobiliari non quotati del Norwegian Government Pension Fund Global. Il valore totale comprende il pagamento di $290,9mln per la quota di proprietà e il pagamento di un fee per l’asset management a TH Real Estate, che si occuperà della gestione dell’immobile. TH Real Estate manterrà la restante quota di proprietà del 50,1% dell’edificio. “Siamo continuamente impegnati nel rifocalizzare i nostri portafogli alla luce delle condizioni di mercato,” ha commentato Sam Flood, Regional Head, New England & Midwest Investments per TH Real Estate. “501 Boylston era stato acquisito più di dieci anni fa e, dopo aver apportato significative migliorie all’immobile, oggi l’edificio è ben posizionato nel mercato di Back Bay”. Situato nel quartiere di Back Bay a Boston, l’immobile ha una superficie di 610.000 piedi quadrati di spazio retail e per uffici, distribuiti su piani da 60.000 piedi quadrati. La zona di Back Bay a Boston garantisce un facile accesso all’offerta di shopping, ristorazione e alloggi, a punti di interesse storico e ai parchi cittadini, e eccellenti collegamenti con i mezzi di trasporto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti