E’ l’ora della voluntary disclosure 3

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio5 settembre 2018 | 09:01

Questa volta il cerchio dovrebbe chiudersi davvero. Pressato dalla necessità di trovare risorse per finanziare le promesse elettorali (dalla revisione della legge Fornero alla flat tax, passando per il reddito di cittadinanza), il Governo si prepara a lanciare una nuova versione della voluntary disclosure. Secondo quanto filtrato sulla stampa, l’orientamento dei tecnici al lavoro è di intervenire sugli aspetti tralasciati nelle prime due edizioni della misura, consentendo quindi la regolarizzazione del contante e delle cassette di sicurezza. Inoltre si ragiona sulla possibilità di vincolare i capitali che rientrano dall’estero all’investimento obbligatorio in Pir, anche se vi sono diversi dubbi sulla percorribilità di questa strada.

La voluntary disclosure 3 dovrebbe rientrare nel pacchetto denominato come pace fiscale, che punta a recuperare risorse importanti con un intervento a vasto raggio: dalla fase del preaccertamento a quella degli accertamenti veri e propri con il rilancio del contraddittorio tra Fisco e contribuenti fino alle liti fiscali pendenti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

L’occhio del Fisco sui redditi esteri

Patto di famiglia, stangata della Cassazione

Fisco, incentivi per le pmi innovative: c’è anche Bfc

Stretta di mano tra fisco e Mediolanum

Fisco, salta la sanatoria sugli avvisi bonari

Fisco, salta lo sconto sulle cartelle

Carmignac risponde sul caso del fisco francese

Fisco, in Germania trema BlackRock

Manovra, spunta un altro condono per 140 comuni

Fisco, si aggira lo spettro di una nuova patrimoniale

Fisco, resta il condono con tetto annuo di 100.000 euro

Fisco: tregua M5s-Lega, salta lo scudo

Manovra, domani consiglio dei ministri ad alta tensione

Il condono si tinge di giallo

Manovra, la pressione fiscale non scende

Conte e la promessa della pace fiscale

Rivivi il webinar “Tassazione e portafoglio: l’efficienza fiscale con i certificati di investimento”

Anasf, un assist tributario per i soci

Lo spauracchio di una patrimoniale a sorpresa

Gestione della liquidità, quanto pesa il fisco

Consulenza fiscale, la nuova era digitale

Consulenza fiscale, analisi delle entrate a gennaio

Professionisti e fisco: la partita Iva è un salasso

Esma, gli echi della nuova fiscalità Usa preoccupano l’Europa

Dossier fiscale Bitcoin – La questione del riciclaggio

Dossier fiscale Bitcoin – I riferimenti del regime fiscale

Dossier fiscale Bitcoin – Introduzione

Consulenza fiscale: partecipazioni qualificate e non, il dilemma dei dividendi esteri

Arriva la mini voluntary. Ecco quanto costa e a chi si rivolge

Caos Spesometro, il termine slitta al 5 ottobre

Fatture, termine prorogato al 28 settembre

Voluntary, più tempo per mettersi in regola

Manipolazione indici: multe per le grandi banche d’investimento

Ti può anche interessare

Niente tasse per chi investe in startup?

Non fosse per l’autorevolezza della fonte, finirebbe in archivio come una delle tante proposte ...

Citi sceglie Milano

Le indiscrezioni dei giorni scorsi hanno trovato conferma. Nelle prime settimane del 2019 Citi torne ...

Banca Euromobiliare cresce a Varese

A Varese è in corso la riqualificazione e il riposizionamento strategico della filiale e del centro ...