La Française cresce in Germania con Veritas

A
A
A

Il gruppo Veritas opera con successo sul mercato tedesco dal 1991, inizialmente dalla sua sede a Francoforte e, più recentemente, da Amburgo.

Chiara Merico di Chiara Merico11 settembre 2018 | 09:28

La Française è lieta di annunciare l’acquisizione di Veritas Investment GmbH e Veritas Institutional GmbH, due società di investimento rispettivamente con sede a Francoforte e ad Amburgo. L’acquisizione è soggetta all’approvazione delle autorità di vigilanza competenti e all’adempimento di altre condizioni standard per tali operazioni. Il gruppo Veritas opera con successo sul mercato tedesco dal 1991, inizialmente dalla sua sede a Francoforte e, più recentemente, da Amburgo. Il gruppo ha più di 7 miliardi di euro di asset in gestione e, come boutique di asset management, si concentra su una gestione innovativa del rischio a vantaggio di investitori istituzionali e retail. L’acquisizione di entrambe le società tedesche rappresenta un altro passo in avanti nella promozione dei piani di sviluppo internazionale del gestore patrimoniale francese. Inoltre sottolinea l’importanza strategica del mercato tedesco per il gruppo La Française. Attraverso la fusione, La Française rafforzerà la sua presenza in Germania inserendosi nel mercato come un attore importante che vanta 8 miliardi di euro di patrimoni in gestione e quarantotto professionisti che operano su 2 sedi principali (Amburgo e Francoforte). In Europa continentale, oltre alla sede centrale di Parigi, La Française, da qui in avanti, disporrà di due ulteriori centri di gestione patrimoniale (Amburgo e Francoforte) che garantiranno coperture sui mercati dei titoli e sul real estate, consentendo così al gruppo di rafforzare in modo significativo la propria piattaforma di distribuzione internazionale. Questa acquisizione consentirà al gruppo La Française di raggiungere due dei suoi obiettivi di medio termine (al 2020): il patrimonio gestito supererà i 70 miliardi di euro, mentre oltre il 25% degli asset sarà frutto delle attività di investitori internazionali. “Questa acquisizione giunge dopo diciotto mesi di ricerca di un partner locale affidabile. Nella nostra strategia di sviluppo, la Germania è stata identificata sin da subito come una priorità e questa acquisizione ha rafforzato il nostro posizionamento sul mercato tedesco. Veritas è riconosciuta in Germania per il suo metodo Risk@Work e il suo approccio quantitativo di gestione degli investimenti multi-asset che ben si adatta alle nostre competenze in materia di gestione patrimoniale “, ha affermato Patrick Rivière, managing director del gruppo La Française. “Nel gruppo La Française abbiamo trovato il partner ideale con cui crescere insieme nel nostro mercato locale e in quello internazionale, un partner in grado di valorizzare la nostra esperienza negli investimenti e la profonda conoscenza del mercato. Come parte di Credit Mutuel Nord Europe, La Française ci offre le migliori condizioni per espandere ulteriormente la nostra attività “, ha commentato Dr Dirk Rogowski, managing director di Veritas Investment GmbH e Veritas Institutional GmbH, sottolineando l’importanza strategica della fusione.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Française, accordo di distribuzione con Unica Sim

La Française rafforza il real estate con Génot

La Française, al via la partnership con Banca Sistema

Ti può anche interessare

I finalisti dei PRIVATE Banking Awards: categoria Private Equity

Si alza il velo sui finalisti dei Private Banking Awards, che verranno assegnati il 22 novembre pros ...

Shopping per il private di Banca Profilo

Banque Profil de Gestion, controllata svizzera del gruppo attiva nel Private e Investment Banking, h ...

Macanudo, 50 sfumature di rosso

Un nuovo sigaro per celebrare una ricorrenza importante della società... ...