Odey “costretto” a scendere in politica

A
A
A
di Luigi Dell'Olio 17 Settembre 2018 | 08:22

“Ho trascorso i miei ultimi 30 anni ad accumulare soldi e nel frattempo la classe politica è peggiorata sempre di più. A questo punto non posso non essere coinvolto politicamente”. Crispin Odey (nella foto) ha annunciato così la sua discesa in campo nell’agone politico. Storicamente di destra, favorevole alla Brexit, già  finanziatore dei Tory e dell’Ukp, negli ultimi 18 mesi il gestore di hedge fund ha smesso di fornire supporto economico ai partiti conservatori lamentando di avere leader deboli.

Dopo anni complicati, l’Odey European Fund è tra i fondi alternativi che meglio stanno performando nel 2018, con un +25% da inizio anno a metà gennaio, anche se le scelte sui titoli britannici sono fin qui in perdita, da ITV a Debenhams, a TalkTalk.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti alternativi, è l’ora dei fondi market neutral

Robertson, la stella degli hedge fund

E’ l’ora dei fondi alternativi

NEWSLETTER
Iscriviti
X