Innocenzi al timone di Carige

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio21 settembre 2018 | 08:13

Fabio Innocenzi (nella foto), attuale numero uno di UBS in Italia e presidente di Aipb (Associazione italiana private banking), sarà il prossimo amministratore delegato di Banca Carige. Alla fine di una lunga battaglia, l’assemblea dell’istituto ligure ha attribuito la maggioranza assoluta alla lista proposta dalla famiglia Malacalza, che ha avuto la meglio sulla cordata Mincione-Volpi-Spinelli.

L’affermazione degli imprenditori genovesi assicura loro sette posti nel cda sugli undici complessivi, tra cui colui che con ogni probabilità sarà il prossimo presidente (Pietro Modiano), la vicepresidente (Lucrezia Reichlin) e il nuovo ad Fabio Innocenzi, destinato a prendere il posto di Paolo Fiorentino.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ziegler rafforza il pb di Banca Finnat

Hsbc ha un nuovo capo del private banking

Tornata di nomine in casa Efg

Ti può anche interessare

Mifid 2, che guaio per i produttori

A pagare dazio per la compressione delle commissioni attesa dalla Mifid 2 saranno in primo luogo i p ...

Un diamante da 40 milioni di dollari

Uno dei più grandi diamanti mai estratti, circa 910 carati, è stato venduto per 40 milioni di doll ...

Il Gin, un mito intramontabile che fa rima anche con wellness

Da oggi questo storico alcolico trova una nuova applicazione ...