Blockchain e venture capital nei piani del governo

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 19 Novembre 2018 | 09:00
Tutti i vari fondi disseminati nelle strutture pubbliche dello Stato e incentrati sul venture capital confluiranno in un Fondo italiano per l’Innovazione, che sarà dotato di 1 miliardo di euro a partire da febbraio 2019 e sarà aperto anche ai contributi privati.

Un pacchetto di norme per riconoscere “il valore legale legato alla blockchain” e “un fondo unico sul venture capital”: li ha annunciati il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, a margine di un convegno a Milano. Di Maio, come riferisce Mf, ha precisato che tutti i vari fondi disseminati nelle strutture pubbliche dello Stato e incentrati sul venture capital confluiranno in un Fondo italiano per l’Innovazione, che sarà dotato di 1 miliardo di euro a partire da febbraio 2019 e sarà aperto anche ai contributi privati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allfunds, la distribuzione dei fondi incontra la blockchain

Investire sul bitcoin… da un’altra prospettiva

Notarify, boom di sottoscrizioni per la campagna di crowdfunding (con sconto fiscale)

NEWSLETTER
Iscriviti
X