Hanno ucciso il Private Banking…

A
A
A

…chi sia stato non si sa

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti10 dicembre 2018 | 10:41

Il private banking è il passato. I grandi nomi della gestione dei ricchi patrimoni sembra non non volere usare più questo termine, ancorato a un’aura troppo negativa. Molto meglio parlare di “wealth management”, nome molto più moderno, trasparente e sostenibile, oltre che vendibile. Come riporta su Affari e Finanza l’analisi di Paola Jadeluca, alla presentazione dei risultati di Ubs all’investor day di ottobre, l’ad Sergio Ermotti ha sottolineato con enfasi i benefici derivanti dalla fusione del braccio private banking con il global wealth management. Nessuna traccia del termine “private banking” sul sito di Credit Suisse, altro big del settore e queste parole non si trovano più nei documenti di Lombard Odier, Pictet, Vontobel e Julius Baer. “Il private banking è morto. E’ un vecchio concetto che non calza più bene alla moderna era della finanza” è la sentenza spiazzante degli analisti di Euromoney.

Per celebrare il funerale di un settore (o sarebbe meglio dire di un termine?), lasciando ai lettori come sempre le dovute riflessioni, vi proponiamo di seguito un’ironica rivisitazione ad hoc del celeberrimo pezzo degli 883 “Hanno ucciso l’uomo Ragno”. Cantatela pure con i vostri colleghi. Perchè con il private banking muore un eroe. Dei bilanci bancari.

Hanno ucciso il Private Banking

Solita notte da lupi di Wall Street
Nel locale sta chiudendo un deal la Blackstone
Ricchi individui al bancone della bank
Pieni di fee e bella vida.
Tutto ad un tratto la porta fa “slam”
Il commerciale entra di corsa con una novità
Dritta sicura si mormora che
“Il Wealth Management è meglio eh?”
Hanno ucciso il Private Banking
Chi sia stato non si sa
Forse quelli del marketing, forse la pubblicità
Hanno ucciso il Private Banking
Ma si sa però il perché
suona vecchio, meglio altro che poi porta più danè 

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le incorruttibili Poste Italiane

Violazioni multiple, radiato consulente

Sistema bancario italiano, maneggiare con cautela

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Ing, la filiale con il look giusto per la consulenza

Consob, parte la campagna social per Scolari alla presidenza

Fineco, il trionfo della consulenza

Intesa, doppia mossa digitale per le imprese

Stress test, tanti errori nello scoop del Sole

Ubi, forze unite per blindare il capitale

Un anno miliardario per Allianz Bank FA

Ubi Banca cavalca la rivoluzione mobile

Stretta di mano tra fisco e Mediolanum

Credem, l’avanguardia nei pagamenti

Anasf: porte aperte per i “Protagonisti della crescita”

Con Consob per parlare di banca e finanza

Deutsche Bank: occhio a chi ne sfrutta illecitamente il marchio

Unicredit, svolta di Mustier: resterà da sola per 3/4 anni

Pressioni commerciali, il vero pericolo è nelle reti

Private banking, Julius Bär vende Kairos

Intesa Sanpaolo sceglie la blockchain

Sono pronti i nuovi super manager di Banca Mediolanum

Un Remix a firma Fineco

Si rafforza il commerciale di Raiffeisen CM

Ubi Banca, Massiah apre al matrimonio

JPMorgan lancia la sfida alle banche

Banche, incubo mega bolla sui derivati

Mediobanca, tutto fatto per il nuovo patto

Il tesoro dei Doris vale oltre un miliardo

Banche, obbligazioni subordinate tra rischio e occasione

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

Intesa Sanpaolo, il futuro è digital

Bluerating Awards: il videomessaggio di Foti ai consulenti

Ti può anche interessare

Macanudo, 50 sfumature di rosso

Un nuovo sigaro per celebrare una ricorrenza importante della società... ...

I private equity puntano sull’Est Europa

Sempre a caccia di nuovi filoni di mercato per generare rendimenti interessanti, il private equity p ...

NB Renaissance Partners prende la maggioranza di Hydro Holding

Hydro Holding S.p.A. è un gruppo frutto dell’aggregazione strategica di società italiane leader ...