NB Renaissance Partners prende la maggioranza di Hydro Holding

A
A
A

Hydro Holding S.p.A. è un gruppo frutto dell’aggregazione strategica di società italiane leader nella produzione di raccordi per tubo flessibile oleodinamico.

Chiara Merico di Chiara Merico11 dicembre 2018 | 09:39

NB Renaissance Partners (attività di Neuberger Berman che si occupa di private equity con target piccole e medie aziende italiane con un team dedicato a Milano) ha acquisito una quota di maggioranza di Hydro Holding da Mandarin Capital Partners, Atlante Private Equity, dalle famiglie fondatrici e da altri azionisti di minoranza. Hydro Holding S.p.A. è un gruppo frutto dell’aggregazione strategica di società italiane leader nella produzione di raccordi per tubo flessibile oleodinamico: Tieffe (uno dei maggiori produttori europei di raccordi in acciaio al carbonio), FB Hydraulic(azienda leader nella produzione di raccorderia per oleodinamica e nell’assemblaggio di tubi flessibili raccordati e tubi rigidi sagomati), MCS Hydraulics (specializzata nella produzione di raccordi in acciaio inossidabile) e Raccorfer (azienda specializzata nella tecnologia dello stampaggio a freddo).

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

NB Renaissance Partners prende la maggioranza di Uteco

Ti può anche interessare

Private bank in salsa carioca

Nelle periodiche fasi di turbolenza che hanno caratterizzato l’economia brasiliana negli ultimi de ...

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

I due colossi bancari sposteranno il cuore delle attività a Francoforte. ...

La dinasty dei discount

  Da un piccolo negozio di alimentari fondato nel 1913 a Essen (città tedesca della Renania Se ...