NB Renaissance Partners prende la maggioranza di Hydro Holding

A
A
A

Hydro Holding S.p.A. è un gruppo frutto dell’aggregazione strategica di società italiane leader nella produzione di raccordi per tubo flessibile oleodinamico.

Chiara Merico di Chiara Merico11 dicembre 2018 | 09:39

NB Renaissance Partners (attività di Neuberger Berman che si occupa di private equity con target piccole e medie aziende italiane con un team dedicato a Milano) ha acquisito una quota di maggioranza di Hydro Holding da Mandarin Capital Partners, Atlante Private Equity, dalle famiglie fondatrici e da altri azionisti di minoranza. Hydro Holding S.p.A. è un gruppo frutto dell’aggregazione strategica di società italiane leader nella produzione di raccordi per tubo flessibile oleodinamico: Tieffe (uno dei maggiori produttori europei di raccordi in acciaio al carbonio), FB Hydraulic(azienda leader nella produzione di raccorderia per oleodinamica e nell’assemblaggio di tubi flessibili raccordati e tubi rigidi sagomati), MCS Hydraulics (specializzata nella produzione di raccordi in acciaio inossidabile) e Raccorfer (azienda specializzata nella tecnologia dello stampaggio a freddo).

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

NB Renaissance Partners prende la maggioranza di Uteco

Ti può anche interessare

Mercato dell’arte: la qualità paga

Di Alessandro Cuomo – Resp. Dip. Finarte Arte Moderna e Contemporanea   Il mercato dell ...

Citibank prepara lo sbarco a Milano

Le tensioni dei mercati finanziari e la sfiducia degli investitori internazionali verso il nostro Pa ...

Hedge fund, affari d’oro per re Dalio

Il fondo-bandiera Pure Alpha, fiore all'occhiello dell'hedge fund, ha messo a segno guadagni del 14, ...