Attestor pigliatutto in Italia

A
A
A
Private di Private17 dicembre 2018 | 08:23

Questa volta il mirino è puntato su Carige. Secondo rumors di mercato, Attestor Capital potrebbe presto avanzare una proposta per l’acquisizione dell’istituto genovese da tempo in difficoltà. Un’operazione che andrebbe a confermare l’interesse del fondo speculativo londinese per l’Italia, dove ha da poco rilevato il controllo di Banca Intermobiliare, banca d’investimento fondata a Torino nel 1981, passata sotto il controllo di Trinity Investments (società d’investimento soggetta al diritto irlandese gestita dal fondo Attestor), che nell’ottobre 2017 ha acquistato per 28 milioni di euro il 68% da Veneto Banca in liquidazione.

Tra gli altri, in passato Attestor ha fatto incetta di bond subordinati Mps e rilevato un’azienda da lungo in crisi come Stefanel.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Eos Im fa poker in Italia con Neronobile

Conclusa con successo la quarta acquisizione di un’altra Pmi italiana da parte di EOS Investment M ...

Ambienta cresce in Europa

Ambienta sgr, uno dei più grandi fondi europei di private equity focalizzato sulla sostenibilità ...

Banca Patrimoni Sella &C., taglio del nastro a Verona

Il nuovo ufficio, in Lungadige Campagnola 5, è stato inaugurato ieri, giovedì 13 settembre. ...