Gestire l’eredità? Fate come i paperoni

A
A
A
Private di Private14 gennaio 2019 | 07:01

Quattro regole fondamentali per arrivare pronti al momento in cui si dovrà gestire l’eredità. Le ha indicate in una guida Jp Morgan Private Bank, preso atto che molti dei suoi clienti risultano preoccupati dalla difficoltà dei figli nel gestire il patrimonio che ricevono all’esito della successione.

La prima indicazione è di farli iniziare fin da piccoli a familiarizzare con il risparmio, partendo con il buon, vecchio salvadanaio. Lo step successivo è metterli alla prova nel gestire il denaro, ad esempio provando a far gestire loro un piccolo budget, come può essere quello della vacanza. Quanto ai genitori, vengono invitati a  raccontare da dove arrivano le fortune di famiglia perché la storia dei sacrifici fatti può aiutare a gestire con prudenza il patrimonio ricevuto. Infine, una carta vincente può essere quella di sensibilizzare i propri figli su temi etici come la filantropia o gli investimenti sostenibili, in modo da trasmettere loro dei valori sani.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Elliott, tra Milan e Tim

Se da una parte crescono le possibilità di prendere (obtorto collo) il controllo del Milan, dall ...

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

I due colossi bancari sposteranno il cuore delle attività a Francoforte. ...

NB Aurora prende il 44,5% di Fondo Italiano di Investimento

Il portafoglio acquisito comprende 17 partecipazioni di minoranza in piccole e medie imprese italia ...