Goldman, il conto dello scandalo malese

A
A
A

La banca d’affari deve fronteggiare le vicende che hanno coinvolto il fondo al centro di un’inchiesta per corruzione e riciclaggio.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena17 gennaio 2019 | 11:17

Goldman Sachs deve far fronte allo scandalo che ha coinvolto il fondo malese 1MDB, al centro di un’inchiesta internazionale per corruzione e riciclaggio. Per il saccheggio del fondo il governo della Malesia chiede a Goldman 7,5 miliardi come forma di risarcimento. E anche se il numero uno David Solomon si è ufficialmente scusato con Kuala Lumpur, le risorse della banca americana non sono certo motivo di preoccupazione. Nel quarto trimestre dello scorso anno, l’istituto newyorchese ha messo a segno 8,1 miliardi di ricavi e utili per 2,5, battendo le stime degli analisti. La banca è riuscita infine ad assorbire la flessione dei ricavi del reddito fisso causata dall’elevata volatilità di fine 2018 a Wall Street.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consob, trasparenza con vista 2020

Ti può anche interessare

Le banche svizzere tendono la mano alle autorità Usa

Niente più braccio di ferro nelle aule dei tribunali, ma piuttosto la voglia di chiudere con il pas ...

Palamon Capital Partners prende la maggioranza di FairConnect

Palamon e i suoi partner finanziari si sono impegnati a supportare la società con oltre 100 milioni ...

Wealth management, Mirabaud passa per Montevideo

Il gruppo Mirabaud ha ottenuto dalla Banca centrale dell’Uruguay le autorizzazioni necessarie all ...