Doppio record per il private equity italiano

A
A
A
Private di Private21 gennaio 2019 | 07:58

Il 2018 sarà ricordato come un anno record per gli investimenti di private equity in Italia. Le operazioni condotte sono state ben 163, un valore non solo nettamente superiore ai 123 del 2017, ma anche al precedente massimo (127), fatto segnare nel 2008, prima cioè della grande crisi economica e finanziaria che ha causato una doppia recessione per il nostro Paese.

A rivelarlo è il Pem-Private equity monitor, dal quale emerge anche che gli investimenti dei fondi stranieri per la prima volta nella storia sono stati maggioranza, arrivando al 51% del totale. Qualche esempio: l’acquisto di Magneti Marelli da parte di Kkr, di Ntv da parte di Global Infrastructure Partners e di Recordati da parte di Cvc.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

I motori del private equity

L’Italia piace meno al private equity

Il gigante del private equity punta sul mattone italiano

Centurion Global Fund, nuovo investimento per il private equity

Roberto Nicastro si racconta

Il private equity sfida il vento contrario

Corsa a tre per i ristoranti nippo-brasiliani

Warburg mette gli occhi su una controllata di Mps

Novità in casa Tikehau Capital

Compagnie assicurative nel mirino del private equity

I private equity puntano sull’Est Europa

Private equity ricoperti d’oro, ma i rendimenti deludono

Addio a uno dei pionieri nella gestione di fondi di private equity

Il private equity mette la retro

Polizze, l’avanzata del private equity

A caccia di prede alternative

A caccia di alternativi

Bonomi punta sull’illuminazione di alta gamma

Ritorni a doppia cifra per il private equity in Italia

La nuova Clessidra si rimette in moto

Bonomi punta sul cacao

Apax sceglie l’Italia

Private equity, 5 anni con il turbo

Private equity, adesso la leva fa paura

Il fondo private a caccia di banche in Italia

Rossopomodoro passa di mano

Private equity, volano gli investimenti in India

Private equity, battaglia in Indonesia

Nel private equity è l’ora del secondario

Blue Skye mette nel mirino Fila

Il private equity punta sul Fintech

Blackstone, prime mosse sullo scacchiere della successione

Private equity, l’indice di State Street segna bel tempo

Ti può anche interessare

Ulysse Nardin va Semper Fortis

Arriva il nuovo Ulysse Nardin Marine Torpilleur Military Semper Fortis ...

Igd SIIQ, via libera all’aumento di capitale

L'aumento, per un massimo di 150 milioni di euro, era stato deliberato dall’assemblea straordinari ...

Ardian Real Estate investe nel centro di Berlino

Si tratta dell’ottavo investimento di Ardian Real Estate, che continua la strategia di investiment ...