Santander, Orcel affila le armi

A
A
A
di Luigi Dell'Olio 29 Gennaio 2019 | 08:10

Andrea Orcel si prepara alla battaglia legale dopo che il cda di Banco Santander ha bocciato la sua nomina a ceo ritenendo troppo esosa la sua richiesta di incassare 50 milioni di euro come “deffered bonus” per i sette anni passati nell’investment banking di UBS.

Gli ultimi rumors di mercato danno il banker italiano pronto a ricorrere in tribunale, considerato che a questo punto difficilmente potra’ rientrare nell’istituto elvetico. La sua nomina era stata avallata dai Botin senza garanzie sul piano legale? E la vigilanza europea, che deve avallare le nomine nelle banche sistemiche, era stata avvertita? Sono solo alcuni dei quesiti aperti.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Banco Santander si prepara a lanciare un prodotto sul Bitcoin

Azioni: le “best idea” su cui puntare in Europa

Certificati, da Vontobel cinque nuovi Bonus Cap Certificates

NEWSLETTER
Iscriviti
X