Banca Generali, arriva la top banker dei club deal

A
A
A

Ameli, già senior wealth manager di Ersel, entra nel’istituto guidato da Mossa per seguire corporate e venture capital

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino18 febbraio 2019 | 08:00

Dopo l’annuncio all’Investor Day di un’estensione della gamma di investimenti “alternativi” aprendo all’universo del venture capital, Banca Generali guidata da Gian Maria Mossa muove passi avanti anche nella struttura che ne gestisce lo sviluppo. Maria Ameli (nella foto), ex senior wealth manager di Ersel e responsabile delle operazioni di club deal per la boutique di investimenti, entra nella direzione Wealth Manager della banca guidata da Mossa per seguire le attività corporate e le operazioni di venture capital.

Ingegnere nucleare al Politecnico di Milano con master sull’imprenditorialità ad Harvard, la Ameli oltre a continuare a seguire le grandi famiglie col proprio portafoglio porta la propria esperienza nell’analisi delle start up e in tutte quelle aziende legate a doppio filo al concetto di innovazione.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

Banca Generali a tutto Fintech

Banca Generali promossa dagli analisti

Banca Generali sfiora il record nel trimestre

Azimut, Fineco e Banca Generali: le sorelle dalla super crescita

Reti Champions League: Mossa supremacy

Banca Generali, quanti bonus ai consulenti

Quanto costano i consulenti a Banca Generali

Banca Generali in tour con i campioni dello sport

Banca Generali, nuova mossa in Svizzera

Banca Generali, la raccolta accelera il passo

Reti Champions League: Mossa e Rebecchi dominano le prime due giornate

Reti, cedole da applausi

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

Fondi e commissioni di incentivo, la pacchia è finita

Gestore top del Credem in Banca Generali

Oggi su BLUERATING NEWS: Top gestore per BG, exploit di Bfc

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Reclutamenti, Azimut in testa a gennaio

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Banca Generali: il 10% del gestito sarà in fondi sostenibili

Banca Generali in “rosa”, entra top banker di Exane

Banca Generali: il retail sugli illiquidi non è un tabù

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Banca Generali, il futuro è oggi

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Reti, sforbiciata agli organici

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Banca Generali: 3 fasi per la trasformazione digitale

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

Ti può anche interessare

Terremoto in Bim

L’attuale a.d. Colafrancesco indisponibile a proseguire: fuori dalla lista di maggioranza per il n ...

Mediobanca punta sul wealth management

Il wealth management è sempre più centrale nelle strategie di Mediobanca, come testimonia la semes ...

Banche europee, il rilancio passa dal private banking

Analisi di Dbrs sui marginali degli istituti Ue ...