Nuove nomine, IWBank cala un asso

A
A
A
Avatar di Redazione19 febbraio 2019 | 10:37

Prosegue il rafforzamento della squadra di IWBank Private Investments. La società ha infatti annunciato l’ingresso nell’area di Milano di Mauro Runza, in qualità di Branch Manager. Già life banker in BNL-BNP Paribas dal 2014 e manager in Banca Euromobiliare, Runza vanta una pluridecennale esperienza nella gestione di patrimoni finanziari di alto profilo.

 

I nuovi consulenti finanziari di IWBank

La banca del Gruppo UBI, che da ottobre dello scorso anno è guidata dal Direttore Generale Dario Di Muro, già a inizio 2019 aveva ulteriormente rafforzato la propria Rete con l’arrivo di 5 nuovi consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, di elevata esperienza e professionalità, e provenienti sia da realtà bancarie di primo piano che dal mondo della consulenza.

Si tratta di Gianluca Smarrelli e Gianni Pipparelli che, provenienti rispettivamente da FinecoBank e Banca Widiba, opereranno nelle aree di Firenze e Arezzo. Su Milano focalizzerà invece la sua attività Vincenzo Iorio, che arriva da Südtirol Bank. Da San Paolo Invest ha fatto il suo ingresso Gianfranco Campanile, che sarà attivo su Bari. Infine, Paolo Veneziani, proveniente da Azimut, opererà nell’area piacentina.

“La figura del Consulente Finanziario riveste una centralità essenziale nel nostro distintivo modello, caratterizzato da un’offerta in autentica architettura aperta, che fa leva sulle sinergie con il canale dell’online banking e sull’appartenenza ad una delle principali banche commerciali in Italia. Ad attrarre talenti è proprio il nostro impegno ad investire per rendere la rete sempre più professionalmente qualificata, consapevole e responsabile”, commenta Stefano Lenti, Responsabile Area Consulenti Finanziari e Wealth Management IWBank Private Investments.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti: Banco Desio mette il turbo alla rete e al private

Widiba alla bolognese

Reti Champions League, collegamenti impossibili

La consulenza a doppio malto

Consulenti, persona giuridica? Anche no

Consulenti, una nuova alternativa per chi vuole uscire dalle reti

Consulenti: come e perchè far fare un check-up patrimoniale

Mediolanum, Doris come Capitan America

Azimut, vincenti perché indipendenti

Consulenti: se tu recluti, io ti pago

Bufi: è un’Anasf pragmatica

Credem, il nuovo volto della formazione

Mediolanum, il rendiconto ai raggi x

Banca Mediolanum: convention 2019, la cronaca completa

Consulenti, occhio al potere delle ancore casuali

Consulenti finanziari, un tour con Anima

Fideuram Ispb, quattro mesi nel segno del reclutamento

Consulenti indipendenti, ad aprile si cresce ancora

Consulenti sveglia, i ricchi hanno voglia di investire

Consulenti e pensione: Enasarco introduce il doppio calcolo (e non solo)

Dossier reclutamento – Widiba

Assoreti, il gestito mette il turbo alla raccolta

Consulenti, un aprile tra radiazioni e sospensioni

Consulenti, più della metà lavora con i social

Dossier reclutamento – Fineco

Consulenti: pianificazione successoria a regola d’arte

Consulenti, dead line sulla posta certificata

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Consulenti: mi faccio una birra e cambio mandante

IWBank, reclutamento e ‘na tazzulella ‘e cafè

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Bnl-Bnp Paribas LB, a lezione dai consulenti d’eccellenza

Consulente: tre grafici che ti faranno preoccupare

Ti può anche interessare

Social lending per i grandi patrimoni

Il canale dei prestiti via Internet e senza intermediazione bancaria come possibile investimento per ...

Ardian prende la maggioranza del gruppo Inula

Il gruppo Inula nasce dalla fusione di Pranarôm e HerbalGem, due laboratori pionieristici specializ ...

Balzo dell’utile per Pictet

Pictet archivia una semestrale da record con un balzo dei profitti nell’ordine del 30% a quot ...