Deutsche Bank Wealth Management va di corsa

A
A
A
Avatar di Redazione5 marzo 2019 | 11:44

Deutsche Bank Wealth Management – la struttura di Deutsche Bank che offre soluzioni finanziarie su misura alla fascia alta della clientela privata – dopo l’esperienza come Trophy Sponsor nel 2018, rinnova il suo impegno al fianco di 1000 Miglia in qualità di Global Lead Partner per l’edizione 2019, in programma dal 15 al 18 maggio prossimi.  

1000 Miglia, “la corsa più bella del mondo”, è una delle icone più prestigiose e rappresentative dell’automobilismo italiano, simbolo di esperienza, eccellenza, tradizione e innovazione in tutto il mondo. Valori comuni a Deutsche Bank Wealth Management, che a livello globale si distingue appunto per la tradizione di eccellenza nella cura del cliente, combinando esperienza, responsabilità e attitudine all’innovazione.

Deutsche Bank Wealth Management sarà Global Lead Partner della manifestazione anche nelle prossime edizioni, fino al 2021. La partnership con 1000 Miglia permette a Deutsche Bank di rafforzare ulteriormente il legame già solido con il territorio e allo stesso tempo di continuare a sostenere il percorso di internazionalizzazione del brand 1000 Miglia, insieme ai clienti della banca, in particolar modo quelli del Wealth Management, e ai tanti appassionati che seguono la gara.

In quest’ottica, 1000 Miglia ha già debuttato dal 15 al 17 febbraio scorso con una mostra fotografica che ha fatto rivivere la storia della corsa più bella del mondo ai visitatori di “Frieze” a Los Angeles, nuova tappa dopo quelle di Londra e New York di una delle più importanti fiere di arte contemporanea al mondo, di cui Deutsche Bank Wealth Management è anche Global Lead Partner.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Banca Akros, scatta la seconda fase di Single Name Italy

Mediolanum, raccolta più forte del blocco Pir

Finanziaria Familiare diventa IBL Family

Allianz, un viaggio da record

Banca Progetto, ingresso d’autore per la banca digitale

Copernico Sim, appuntamento a Mantova

Ubi Banca, un Welfare da premiare

Banche, cura dimagrante a base di esuberi

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Ubi Banca, viva la Vidas

Deutsche Bank FA e Capital Group, nuovi fondi per i consulenti

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Credit Suisse AM

Obbligazioni, SocGen: nuova obbligazione SG Positive Impact Finance

Oggi su BLUERATING NEWS: BlueAcademy, la convention di Allianz Bank FA

Superpopolare al bivio della megafusione

Truffa diamanti, le banche si difendono

Banca Sella: quotazione? No grazie

Ti può anche interessare

La scommessa su Nike vale 100 milioni in sei mesi

La scommessa di Bill Ackman (nella foto) su Nike è destinata a passare alla storia. Attraverso la s ...

Banor: “Per i grandi portafogli è l’ora di riscoprire l’immobiliare”

Dopo una lunga fase di correzione, l’immobiliare può tornare a fornire buone soddisfazioni. Così ...

Notenstein La Roche passa di mano

Vontobel acquisisce la storica private bank zurighese da Raiffaisen. Il prezzo pattuito si aggira in ...