Stipendi da favola per 201 banker italiani

A
A
A
Private di Private12 marzo 2019 | 10:38

Sono 201 in Italia e 4.857 in tutta Europa i top banker che nel 2017 hanno portato a casa uno stipendio non inferiore al milione di euro. E’ quanto emerge da uno studio dell’Eba (European banking authority), che segnala un incremento nell’ordine del 5% rispetto all’anno precedente.

Stipendi top banker: in testa c’è la Gran Bretagna

Non sorprende constatare che a giocare la parte del leone in questa categoria è la Gran Bretagna, con quasi tre quarti del campione rilevato (3.567) dato che Londra resta pur sempre, in attesa del compimento della Brexit, il principale market hub del Vecchio Continente.

La Germania si piazza al secondo posto e la Francia al terzo, con l’Italia ai piedi del podio. I 201 banchieri paperoni della Penisola costituiscono una platea più corposa del 17% rispetto al 2016. Lo stipendio medio è tuttavia in calo nel nostro Paese, da 1,734 a 1,699 milioni di euro (-2%).  La distribuzione di reddito indica 160 soggetti con remunerazioni comprese fra 1 e 2 milioni, 26 fra 2 e 3 milioni, 9 fra 3 e 4 milioni e 6 banchieri con stipendi ancora superiori.

Dunque, i vertici delle banche continuano ad accumulare ricchezza, anche in una fase di generale riduzione dei costi delle società che guidano.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Julius Baer: i conti deludono, arriva la stretta

L’andamento negativo dei mercati finanziari impatti sui conti di Julius Baer. La private bank sviz ...

L’Europa di Deutsche Bank Pb a de Sanctis

Dal 1° dicembre Claudio de Sanctis sarà responsabile del private banking europeo di Deutsche Ba ...

I fondi di Old Mutual Global Investors nella rete di Bnl Bnp Paribas

L’accordo conferma l’attenzione di OMGI verso il mercato italiano della distribuzione retail. ...