Deutsche Bank, Parazzini sale nel wealth management

A
A
A

Già responsabile per il Sud Europa, allarga la sua attività a Francia e Belgio

Andrea Telara di Andrea Telara25 marzo 2019 | 11:35

Deutsche Bank ha nominato Roberto Parazzini (nella foto)  alla carica di market head Southern & Western Europe del Wealth Management, la divisione della banca specializzata nella gestione dei grandi patrimoni. Parazzini amplia così il proprio ruolo e le proprie responsabilità, occupandosi delle attività di wealth management di Italia, Spagna, Portogallo, Francia e Belgio, a diretto riporto del responsabile europeo Claudio de Sanctis. Nel suo nuovo ruolo, Parazzini entra inoltre a far parte, insieme agli altri cinque market head WM, dell’Executive Committee Europa, la struttura di coordinamento nata nell’ambito della recente riorganizzazione delle attività territoriali e del Leadership Team del Wealth Management di Deutsche Bank nel Vecchio Continente.

Parazzini, 45 anni, già responsabile del Wealth Management per il Sud Europa dal 2016, è membro del consiglio di gestione di Deutsche Bank Spa. Entrato nel gruppo nel 1999, dal 2011 al 2015 è stato chief operating officer di Deutsche Bank per l’Italia.

“Sono molto soddisfatto di questo nuovo incarico e delle nuove responsabilità che mi sono state affidate”,  ha commentato Roberto Parazzini, “questo ruolo mi permetterà di rafforzare le sinergie già in essere nell’ambito del gruppo, coordinando il lavoro di un team di eccellenti professionisti in cinque paesi, per fare del wealth management di Deutsche Bank il principale punto di riferimento per imprenditori e famiglie che cercano un partner internazionale per la gestione dei loro patrimoni e contribuire all’obiettivo comune di crescita nel mercato europeo e nel mondo“.

Il wealth management fa parte della divisione Private & Commercial Bank di Deutsche Bank e offre soluzioni finanziarie su misura ai clienti privati ed istituzionali di standing elevato, attraverso un approccio integrato alla gestione del patrimonio e un servizio personalizzato e completo di consulenza fiscale e successoria. Dopo la Germania, l’Italia rappresenta per il gruppo il suo secondo mercato europeo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Lente dell’Fbi su Deutsche Bank

Deutsche Bank, i fondi di Mfs a disposizione della rete

Deutsche Bank verso la bad bank

Deutsche Bank vicina a un addio eccellente

Deutsche Bank, attacco al presidente

Deutsche Bank, il mercato la porta ai minimi

Come cambia l’approccio della clientela private

Trump contro Deutsche Bank

Deutsche Bank-Commerz è kaputt

Unicredit, mire di conquista sull’impero tedesco

DB-Commerz: Merkel fa spallucce

Allianz e Dws, si parla di matrimonio

Deutsche e Commerzbank, la benedizione di Berlino

Deutsche Bank – Commerzbank, il governo tedesco spinge sulla fusione

Buffett fa flop su Deutsche Bank

Borsa, un 2019 pieno di cedole

Deutsche Bank, in utile dopo 4 anni

Deutsche Bank: intreccio sui legami Usa

Deutsche Bank: occhio a chi ne sfrutta illecitamente il marchio

Deutsche Bank, Baldelli per la corporate finance in Italia

Deutsche Bank, entra l’attivista Hudson Capital col 3%

Deutsche Bank, Sewing promette utili nonostante la trimestrale

Per i clienti di Deutsche Bank arriva la Consulenza Diretta

Deutsche Bank, aumento in vista

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

Bluerating Awards 2018, ecco le dodici reti in gara

Deutsche Bank fuori dalle blue chip europee

Ponte Morandi, Deutsche Bank sospende i mutui

Deutsche Bank, tira aria di fusione

Obbligazioni, Deutsche Bank si tinge di Green

Deutsche Bank, utili in calo

Deutsche Bank, utili oltre le attese

Deutsche Bank Financial Advisors, un reclutamento da 10

Ti può anche interessare

Credem, nuovi piani di sviluppo nel private

Gestione mutispecialist e approccio need based premiano il canale private di Credem e di Banca Eurom ...

È l’ora di costruire l’arca

di Angelo Deiana Fintech, crisi digitale, Mifid 2, Idd, Psd 2, conti economici da rifare e dunque tu ...

Intesa San Paolo a caccia di private banker in Svizzera

Il private banking resta in cima alle priorità di Intesa SanPaolo, che tuttavia non è interessata ...