Euromobiliare: il private sedotto dall’arte della sabbia

A
A
A
Avatar di Redazione19 aprile 2019 | 12:08

Oltre 100 ospiti tra clienti e consulenti di Treviso e provincia di Banca Euromobiliare, istituto del Gruppo Credem specializzato nel private banking guidato dal Direttore Generale Matteo Benetti Matteo Benetti Matteo Benetti, hanno partecipato ieri sera nella prestigiosa cornice di Villa Condulmer a Mogliano Veneto ad una performance dell’artista Nadia Pretto Nadia Pretto Nadia Pretto, specializzata nella “sand art”, particolare tecnica illustrativa che si attua attraverso la manipolazione dei granelli di sabbia in condizione di controluce su di un piano luminoso. La serata è stata promossa per valorizzare il brand di Banca Euromobilare e far conoscere il lato meno esposto e più profondo della banca, un’organizzazione costituita da persone, valori ed emozioni, illustrati attraverso un percorso suggestivo e del tutto inedito per l’istituto. In particolare l’artista ha raccontato con disegni e con il supporto della narrazione audio, la storia ed i valori di Banca Euromobiliare. Le immagini create dall’artista si sono animate seguendo uno storytelling arricchito da un piacevole accompagnamento musicale, mentre gli ospiti hanno potuto seguire la performance completamente rapiti dall’atmosfera magica ricreata grazie all’utilizzo armonioso dei granelli di sabbia.

All’evento hanno partecipato anche Lucio Igino Zanon di Valgiura Zanon di Valgiura Zanon di Valgiurata, Presidente di Credem (che controlla al 100% Banca Euromobiliare) e Stefa e Stefano Pilastri e Stefano Pilastri, Vice Direttore Generale di no Pilastri Credem e Vice Presidente di Banca Euromobiliare. Il Presidente di Credem Zanon, in particolare, ha ricordato l’importanza ed il valore delle persone per l’organizzazione e sottolineato che passione e responsabilità sono presenti in ogni iniziativa del Gruppo. L’evento si inserisce in un programma di appuntamenti istituzionali pianificati nelle principali città che hanno l’obiettivo di rafforzare e consolidare il posizionamento di Banca Euromobiliare, presente dal 1973 nel private banking e sempre più specializzata nei servizi di wealth management per la clientela di alto profilo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Euromobiliare e la metafora spaziale

Bluerating Awards, i cf in gara di Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare, ingresso top a Torino

Bluerating Awards 2018, ecco le dodici reti in gara

Banca Euromobiliare cresce a Varese

Banca Euromobiliare, sferzata private

Reti Credem, Benetti in cabina di regia

Anno record per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare, balzo dell’utile nel semestre

Banca Euromobiliare ingaggia due private

Banca Euromobiliare saluta 12 ingressi in tre mesi

Banca Euromobiliare, valzer di poltrone nella rete

Banca Euromobiliare strappa un manager a Ubs Wm

Banca Euromobiliare si rafforza a Torino

B. Euromobiliare allarga la rete nel Nord-Est

I fondi La Française entrano nelle unit linked del gruppo Credem

Pf Awards 2016, è di Fideuram ISPB la medaglia d’oro nella Consulenza fiscale alla famiglia

Banca Euromobiliare, arrivano sette nuovi private banker

Banca Euromobiliare, in arrivo altri quattro nuovi banker

Banca Euromobiliare, 5 nuovi ingressi

Private banker, altri 5 reclutamenti top per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare prosegue lo sviluppo della rete e punta sulla Toscana

Banca Euromobiliare, lascia l’a.d. Ferdinando Rebecchi

Private banking, Euromobiliare apre le porte a un altro ex Mps

Banca Euromobiliare, un traguardo da cinque miliardi di euro

Banca Euromobiliare si regala due consulenti finanziari

Promotori, nuovi ingressi per Banca Euromobiliare

Il salto di qualità

Banca Euromobiliare, caccia grossa in Banca Network

Banca Euromobiliare prende a bordo Maugeri

Greco lascia Banca Euromobiliare, al suo posto Rebecchi

Taddei (Aipb), il private subirà una frenata

Ti può anche interessare

Zulian a capo del pb di Euromobiliare

Novità ai piani alti di Banca Euromobiliare, società del rguppo Credem specializzata nella gestio ...

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

I due colossi bancari sposteranno il cuore delle attività a Francoforte. ...

L’Italia piace meno al private equity

I fondi di private equity sono spaventati dalla volatilità sui mercati azionari ...