Mediobanca rafforza la controllata monegasca

A
A
A
Private di Private 30 Aprile 2019 | 15:35
Dal 15 maggio Francesco Grosoli (nella foto) sarà il nuovo amministratore delegato di  Compagnie Monégasque. Lo ha deciso il cda della società controllata da Mediobanca.  Grosoli, 52 anni e dal 1975 residente nella città monegasca, ha  una consolidata esperienza internazionale nel private banking in primari istituti come Barclays, HSBC e BSI.
Gli viene affidato il compito di far crescere la società, valorizzando le sinergie con le piattaforme di Cib e Am di Mediobanca. Werner Peyer, amministratore delegato dal 2010,  rimane nella società in qualità di vice presidente non esecutivo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Foa lascia Tosetti per passare in Ceresio

EFG Bank si rafforza con Avignone

Due ingressi nel wm di Deutsche Bank

NEWSLETTER
Iscriviti
X