Banche europee, il rilancio passa dal private banking

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio 9 Maggio 2019 | 08:37
Analisi di Dbrs sui marginali degli istituti Ue

Nel pieno della stagione delle trimestrali, Dbrs pubblica un report che sottolinea la scarsa redditività (salvo eccezioni) delle banche europee. In particolare lo studio sottolinea i risultati deludenti che caratterizzano le attività sui mercati dei capitali (trading azionario, reddito fisso e investment banking) rispetto agli istituti statunitensi.

Come invertire la rotta? Per Dbrs la chiave del rilancio passa per un maggiore focus sulla gestione patrimoniale e sul private banking, due attività che non hanno un rilevante impatto sui coefficienti di solidità delle banche e conservano una certa marginalità, in una fase in cui questa voce è generalmente in calo.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Intesa, tentazione shopping “di nicchia” nel wealth management e nel private banking

Private banking in lutto, è morto Zanaboni

Clubdealonline nuovo associato Aipb

NEWSLETTER
Iscriviti
X