Consulenti: se tu recluti, io ti pago

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti14 maggio 2019 | 11:38

Curiosa iniziativa nell’ambito della consulenza finanziaria, in particolare per quel che riguarda il tema dei reclutamenti tra le diverse realtà del mercato. Banca Advice, realtà che avevamo già conosciuto per iniziative originali (qui e qui), ha lanciato una campagna di ricerca consulenti finanziari per conto terzi, dove “se presenti una persona valida per questa ricerca, vieni pagato”.

“Aziende come Google/Facebook/Apple lo fanno da sempre. Per loro è un ottimo sistema per ridurre i costi della selezione e trovare subito persone affidabili e di talento. Io cerco di importare in Italia, questa modalità” ci racconta Antonio Mazzone, fondatore della società e procuratore di private banker.

Questo è il testo dell’annuncio lanciato pochi minuti fa sui vai canali socials:

“La mia società sta ricercando 15 professionisti esperti della consulenza finanziaria e/o del private banking attivi da almeno 5 anni sulla piazza di Roma Metropolitana. Il candidato, oltre il requisito iniziale deve possedere: – ottime competenze economico finanziarie – capacità “non ordinarie” nella gestione della relazione con il Cliente Private – attitudine all’acquisizione e gestione di nuovi clienti – ottima conoscenza del territorio di riferimento. – possesso di un portafoglio di almeno 15/20 mln€ AUM trasferibile nell’arco di 6/8 mesi. La curiostà, l’attitudine al costante aggiornamento in materia finanziaria, la capacità di interfacciarsi a più livelli costituiscono elementi essenziali per ricoprire il ruolo. La risorsa sarà inserita in programma di sviluppo unico ed innovativo per la Capitale realizzato da un intermediario esclusivo. Contattami al numero 06.56558213 e fissiamo un incontro in un ambiente assolutamente “non convenzionale”. Avviso per “gli altri” Non perdere un’occasione redditizia: segnala questa opportunità lavorativa ad un amico, un conoscente o familiare in possesso dei requisiti indicati e presentamelo. Se la persona da te segnalata sarà inserita in azienda, otterrai un bonus economico del valore di € 500!


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem sempre pronta al bagher

Fee only, sfondata quota 200

Consulenti, le istruzioni per conquistare i Millennials

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Reti e mutui, ecco i più convenienti

Credem, ora ti aiuta Emily

Enasarco, un Anasf day per parlarne

Mediolanum, così parlò di Montigny al Fed

IWBank come il Milan di Sacchi

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Consulente, per il cliente sei come Wikipedia

Consulenti, non piacete ancora abbastanza ai paperoni

Azimut, impennata degli afflussi

IWBank, give me five

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

ConsulenTia19, i momenti Anasf a Bologna

Ocf, la campagna tutta digitale a misura di consulente

Federpromm: allarme immobiliare per le famiglie

Fee only, più della forma conta la sostanza

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Consulenti: CheBanca! porta i manager nella città dei sassi

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

H2O e Allegro, un fondo dai due volti

Consulenti: tale cliente padre, tale cliente figlio

Consulenti: AcomeA vi spiega la Trade War

Sgr, reti e consulenti sotto la lente della Consob

I consulenti non sanno vendere le small cap

Polizze vita, tra i consulenti vanno a ruba

Consulenti, cresce la minaccia dei robo advisor

Oggi su BLUERATING NEWS: Mifid 2 sotto la lente

Mediolanum, la raccolta scala la marcia

Ti può anche interessare

Tikehau Capital, al via l’alleanza con DWS

L'accordo prevede investimenti incrociati nei reciproci prodotti Alternative, lo scouting di opportu ...

La sfida degli analytics

Sebbene gli “advanced analytics” abbiano creato un enorme valore in molti settori negli ultimi a ...

Banche europee, il rilancio passa dal private banking

Analisi di Dbrs sui marginali degli istituti Ue ...