Cordusio, Langé in uscita

A
A
A
Private di Private 31 Maggio 2019 | 09:30

Riprendono quota le voci di un possibile addio di Paolo Langé (nella foto) a Cordusio Sim. Già all’inizio della primavera vi erano stati rumors insistenti in questa direzione, tanto che era stata data in bilico la sua nomina a presidente di Aipb. Tuttavia dalla società del gruppo Unicredit specializzata nella clientela facoltose erano arrivate smentite in tal senso e il banker aveva ricevuto l’investitura alla guida dell’associazione italiana del private banker.

Ora l’ipotesi torna a prendere corpo,  con il quotidiano MF che considera ormai alle battute finali la trattativa per l’uscita. Cordusio à è tra i leader italiani nel mercato dell’advisory e gestisce i patrimoni di oltre 3.500 famiglie, circa 25 miliardi di asset (individuali e istituzionali).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

UniCredit, Cordusio batte in testa

Private, UniCredit rafforza Cordusio

Via alla nuova Cordusio, il polo del wealth management di UniCredit

NEWSLETTER
Iscriviti
X