Un gruppo di top manager in uscita da Goldman Sachs

A
A
A
Private di Private 6 Settembre 2019 | 08:05

Continuano le fuoriuscite da Goldman Sachs. Secondo quanto riportato da Dow Jones Newswires, una dozzina di partner della banca d’affari statunitense starebbe negoziando l’uscita entro la fine di quest’anno.

Elisha Wiesel, responsabile della tecnologia, e Steven Strongin, che gestisce l’operazione di ricerca del gruppo, sarebbero tra coloro che stanno per presentare le dimissioni. Non si tratta di un fatto isolato. Jeff Nedelman,
un partner senior nel trading azionario, ricorda MF in edicola,  dovrebbe aver lasciato Goldman Sachs nei giorni
scorsi. Inoltre Martin Chavez, che era a capo della divisione commerciale di Goldman e che, ha rassegnato le dimissioni martedì.
Complessivamente fino al 15% dei partner di Goldman potrebbe abbandonare la banca quest’anno. Al momento non si conoscono le ragioni di questo trend.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Asset allocation, l’approccio quantitativo ai fondi di private equity

Si discute sempre di più di fondi illiquidi. A tal proposito vi presentiamo di seguito il paper sul ...

Citi Private Bank vede rosa per l’economia mondiale

  Il 2020 sarà ancora positivo per l’economia mondiale. E’ la stima di Citi Privat ...

Portogallo al top degli investimenti immobiliari

Nel 2019 Lisbona è stata identificata dal Price Waterhouse Coopers come la migliore città per inve ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X