Tra gli investimenti alternativi è l’ora dei search fund

A
A
A
Private di Private23 settembre 2019 | 08:42

Uno strumento di finanza alternativa che consente a un manager di riconosciuta professionalità l’accesso ai capitali per diventare imprenditore. E’ lo spirito dei search fund, forma di investimento che si articola in tre fasi: in primis il search fund trova gli sponsor che gli danno una piccola quota per sopravvivere e cercare l’azienda; quindi si tratta di individuare l’azienda; il terzo step è quello in cui il search ritorna dai finanziatori per ottenere il capitale . Il searcher diventerà proprietario dopo alcuni anni a seguito di un meccanismo di incentivazione quando, raggiungiunti gli obiettivi concordati con i finanziatori, potrà avere un rilevante numero di azioni, quindi la maggioranza relativa se non, in prospettiva, il controllo dell’azienda.

 


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

UBP e Rothschild & Co, accordo nel private equity

Union Bancaire Privée ha recentemente annunciato la collaborazione con Rothschild & Co, gruppo ...

Deutsche Bank PB, ingresso d’esperienza nel private bresciano

Un nuovo asso per Eugenio Periti ...

L’Italia piace meno al private equity

I fondi di private equity sono spaventati dalla volatilità sui mercati azionari ...