La Svizzera non passa di moda

A
A
A

UBS e Citadel rafforzano la loro presenza nei Cantoni. Smentiti i timori di declino alla luce della crescente trasparenza a livello fiscale

Private di Private26 settembre 2019 | 13:14

Chi pronosticava l’inevitabile declino per la piazza finanziaria elvetica in seguito alla crescente trasparenza in ambito bancario è stato smentito. Banche d’affari e private bank continuano a puntare con decisione sui Cantoni, anzi in molti casi rilanciano, dimostrando che  investire in Svizzera conviene ancora.

UBS ha appena rafforzato la sede di Zurigo con  Simone Westerfeld, come responsabile della sua attività di clienti private, e ha nominato nel top management   Martha Boeckenfeld, chiamata a gestire la nuova unit dedicate alle piattaforme e ai mercati digitali.

Intanto sbarca nei Cantoni, scegliendo come headquarter sempre Zurigo, Citadel Securities, che fa capo a Citadel, uno dei più importanti hedge fund al mondo. La società fondata da Kenneth Griffin ha affidato  la sede elvetica a Nicolai Meinshausen, consulente dell’hedge fund di New York dal 2013.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Free port e tesori nascosti

Alessia Zorloni   “La circolazione internazionale delle opere d’arte comporta, oltre alle n ...

Una boutique per Schroders

Schroders ha recentemente annunciato l’acquisizione di Blue Asset Management (Blue), società tede ...

Efg torna in utile e fa shopping in Australia

Chiusa l'integrazione con Bsi, Efg chiude in positivo il bilancio 2018. E adesso punta a rafforzarsi ...