La Svizzera non passa di moda

A
A
A

UBS e Citadel rafforzano la loro presenza nei Cantoni. Smentiti i timori di declino alla luce della crescente trasparenza a livello fiscale

Private di Private26 settembre 2019 | 13:14

Chi pronosticava l’inevitabile declino per la piazza finanziaria elvetica in seguito alla crescente trasparenza in ambito bancario è stato smentito. Banche d’affari e private bank continuano a puntare con decisione sui Cantoni, anzi in molti casi rilanciano, dimostrando che  investire in Svizzera conviene ancora.

UBS ha appena rafforzato la sede di Zurigo con  Simone Westerfeld, come responsabile della sua attività di clienti private, e ha nominato nel top management   Martha Boeckenfeld, chiamata a gestire la nuova unit dedicate alle piattaforme e ai mercati digitali.

Intanto sbarca nei Cantoni, scegliendo come headquarter sempre Zurigo, Citadel Securities, che fa capo a Citadel, uno dei più importanti hedge fund al mondo. La società fondata da Kenneth Griffin ha affidato  la sede elvetica a Nicolai Meinshausen, consulente dell’hedge fund di New York dal 2013.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Wealth management, ecco chi è la migliore banca al mondo

Lo scorso 10 luglio sono stati comunicati i vincitori 2019 degli Awards for Excellence di Euromoney ...

Giausa salta in Sella

Colpo da novanta per Sella, che prende Carlo Giausa (nella foto), a lungo in Finecobank, affidandogl ...

Ricchezza mondiale: quanti Paperoni in Italia

Il nostro Paese è quarto al mondo per numero di persone con un patrimonio superiore ai 100 milioni. ...