Credit Suisse, l’utile raddoppia sulla scia del wealth management

A
A
A
Avatar di Redazione30 ottobre 2019 | 12:05

Terzo trimestre ricco per Credit Suisse, trainato dall’ottima performance del wealth management. L’utile netto dell’istituto elvetico, infatti, è cresciuto anno su anno del 108% a 881 milioni di franchi svizzeri. Oltre le attese degli analisti. Bene anche i ricavi, che salgono del 9% a 5,32 miliardi. La banca ha inoltre ottenuto flussi record per 72 miliardi nei primi nove mesi del 2019, compresa la raccolta di 12,8 miliardi registrata nel terzo trimestre. Mentre il Cet1 ratio, il coefficiente patrimoniale della banca, si attesta al 12,6%.

Il business del wealth management ha generato un aumento del 12% dei ricavi da commissioni variabili nel terzo trimestre. Anche i ricavi della divisione asset management sono cresciuti del 12% nello stesso periodo, giunti all’undicesimo trimestre consecutivo di aumento delle commissioni di gestione. Infine, cresce dell’8% anche il fatturato della divisione investment banking.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Global Wealth 2019: stiamo diventando più ricchi

Credit Suisse, ritorno di fiamma americano per il wealth management

Credit Suisse, Vio guida l’Italia

Credit Suisse AM, ecco un nuovo portfolio manager

Wealth management, colpo grosso di Ubs

Credit Suisse: basta nuove filiali e milioni sul digital

Credit Suisse, secondo trimestre in grande spolvero

Credit Suisse toppa lo stress test della Fed

Trimestrali contrastanti per le big svizzere

Salone del Risparmio, Credit Suisse AM prosegue il Viaggio nel Futuro

Viaggio nel futuro con Credit Suisse AM

Wealth management, Spreafico passa da Indosuez a Credit Suisse

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Credit Suisse AM

Credit Suisse AG, un nuovo asso per il real estate

Bellingeri lascia iShares per Credit Suisse

Credit Suisse, altri 30 milioni in Italia

Credit Suisse, i numeri del trimestre deludono

La scure di Credit Suisse sulle banche italiane

Credit Suisse, i bond sulle ali del Dragone

Risparmio gestito, il revival della bancassicurazione

Allianz Bank, la rete ha un portafoglio in salute

Rivivi il roadshow Road to the future

Rompere gli schemi dell’asset allocation

Robotica, un fondo di Credit Suisse AM nelle polizze di Allianz

Societe Generale tende la mano ai gestori

Road to the future apre i cancelli

Credit Suisse, rendimento sulla rotta di Marco Polo

Credit Suisse, la bussola dei bond

Credit Suisse, Giacobbe coo per l’Italia

Certificati, Credit Suisse cala il tris sul Sedex

Private, Credit Suisse perde Riccucci

Credit Suisse, se ne va in Cina l’asso Chow

Credit Suisse promette dividendi più ricchi

Ti può anche interessare

I paperoni scelgono la protezione

Nei portafogli dei clienti di private banking al primo posto vi sono le polizze assicurative. Intant ...

Deutsche Bank, doppietta per il private banking

Deutsche Bank rafforza il private banking con l’arrivo di Marco Bertazzo e Alessio Di Vilio ch ...

Deutsche Bank, Parazzini sale nel wealth management

Già responsabile per il Sud Europa, allarga la sua attività a Francia e Belgio ...