Ennio Doris scala la piramide dei miliardari

A
A
A
Avatar di Redazione 28 Novembre 2019 | 10:32

Ennio Doris si alza sui pedali nella classifica degli italiani dotati dei maggiori patrimoni. Il fondatore e presidente di Mediolanum, infatti, lo scorso mese era entrato nella top ten piazzandosi al decimo posto in Italia con un patrimonio stimato di 3,3 miliardi di dollari. E a fine novembre ha ulteriormente allungato a 3,8 miliardi di dollari, salendo all’ottavo posto tra i più ricchi d’Italia. Merito soprattutto della corsa senza sosta delle azioni Banca Mediolanum (passate solo nell’ultimo mese da 7,66 euro ai 9,20 euro della chiusura di ieri), di cui il gruppo Doris detiene una quota di circa il 40%). Questa è una delle principali novità intercorse nell’ultimo mese all’interno della classifica in real time relativa alle persone più ricche del Pianeta elaborata da Forbes: la Forbes Realtime Billionaires.

Nella stessa classifica, l’imprenditore Leonardo Del Vecchio rimane in testa con 25,2 miliardi di patrimonio, seguito da Giovanni Ferrero (21,8 miliardi). Stefano Pessina, a capo di Walgreens Boots Alliance, supera Giorgio Armani e si porta al terzo posto. Sostanzialmente immutate le altre posizioni all’interno della top ten: al quinto posto Massimiliana Landini Aleotti, seguita da Silvio Berlusconi, Augusto e Giorgio Perfetti, Doris, Paolo e Gianfelice Mario Rocca e infine Piero Ferrari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forbes Global 2000: ecco le banche e reti più influenti

Consulenti, fedeli alla rete con il bonus

Banca Mediolanum: una trimestrale con rialzi a doppia cifra

NEWSLETTER
Iscriviti
X