DeA Capital punta sugli Utp

A
A
A
Private di Private2 dicembre 2019 | 10:33

Nuova rotta sugli Utp, i crediti che – a differenza degli Npl – hanno ancora buone possibilità di essere recuperati.

DeA Capital  Alternative Funds, Sgr presieduta da Roberto Saviane e guidata dall’ad Gianandrea Perco con il lancio, ha già lanciato due fonti in questo settore, con una raccolta complessiva di 460 milioni di euro e 188 milioni incassati. Ritorni garantiti “grazie a una gestione di natura molto più industriale”, visto che “le piattaforme create entrano nel capitale dell’asset-target, garantendo capitali freschi per il risanamento, intervendo poi sul management, cambiandolo”, ha dichiarato a Milano Finanza Vincenzo Manganelli, managing director dei due fondi.

Con questa filosofia IDeA nel 2020 avvierà il cantiere per un terzo fondo da almeno 200 milioni.


COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti può anche interessare

Schroders, la sim italiana cala il sipario sul WM

La delibera Consob dopo l'accordo sul wealth management con Banca Patrimoni Sella ...

Il private equity archivia un 2018 da record

Se la crescita economica rallenta, il private equity continua a crescere senza soste. Secondo il rap ...

Azimut, al via un master per consulenti e wealth manager

Il gruppo del risparmio gestito e Bologna Business School hanno stretto una partnership per la secon ...