Murray lascia Bridgewater

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio4 dicembre 2019 | 12:15

E’ un addio che fa rumore quello di Ellen Murray. Il co-ceo di Bridgewater, 61 anni, ha deciso di lasciare il fondo fondato da Ray Dalio (nella foto) , che gestisce 160 miliardi di dollari. L’uscita sarà ufficiale a marzo.

Così David McCormick, 54 anni, resta ceo unico del più grande hedge fund del mondo. Da quando Dalio ha lasciato la guida operativa della società, si tratta del quinto tra ceo e co-ceo che lascia.

 


COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti può anche interessare

Così cambiano le priorità dei gestori alternativi

L’evoluzione normativa in direzione di una crescente trasparenza per gli investitori, la conco ...

Private banking: il modello Prader Bank

Il modello aziendale di Prader Bank è orientato verso il modello di banca private elvetica con un a ...

Il Private banking al fianco delle imprese

“Il private banking già oggi gestisce il 60% della ricchezza in capo alle famiglie benestanti. La ...