Consulenti, come tenersi in forma in modo olistico

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio21 gennaio 2020 | 07:03

Alessandro Scalici

Ultimamente, sentiamo utilizzare spesso il termine olistico nell’ambito del benessere, delle spa e dei massaggi. Se analizzassimo con attenzione il suo significato, capiremmo facilmente che questo termine viene abbondantemente utilizzato in maniera impropria. Con il termine olistico si intende identificare uno stato risultante e dipendente da altri fattori, che risulta migliore di quello che potrebbe essere la semplice somma degli stessi. Mi piace molto come termine perché rappresenta perfettamente quello che deve essere l’approccio ad una vita sana, il wellness appunto, lo stare bene.

 

Alimentazione e riposo

Fare del movimento, dello sport non basta se non lo associamo a una sana alimentazione, compresa una eventuale integrazione, a un sufficiente riposo in un ambiente sano e a una stimolante vita sociale. Mi capita spesso di incontrare persone che mi dicono: “Voglio iniziare ad andare in palestra perché fa bene…”. Oppure: “Sono due mesi che mi alleno, ma non vedo risultati…”. Bene, molte volte queste persone in palestra ci vanno, e si allenano anche bene, ma trascurando gli altri fattori, così il risultato è limitato e di scarsa qualità.

 

Comportamenti virtuosi

Come buoni propositi per il nuovo anno, dunque, seguire 12 regole utili a ottenere risultati importanti e duraturi, ferma restando la necessità di affidarsi a specialisti del settore almeno per una consulenza per evitare grossolani errori e accorciare i tempi per ottenere risultati.

 

1- Fai movimento tutti i giorni, che sia palestra, stretching, bicicletta, le scale di casa o  scendere dalla metropolitana una fermata prima.

2- Differenzia il tipo di stimolo, allena la forza  e la resistenza, l’equilibrio e la

coordinazione con pari priorità  e a tutte le età.

3- Impara a respirare e a rilassarti.

4- Mangia la giusta quantità di proteine ( almeno 1,5 g/kgcorp.), alternandone l’origine

(animale e vegetale)

5- Mangia frutta e verdura di stagione e del tuo territorio e variandone tipo e colore.

6- Limita il più possibile il cibo industriale.

7- Bevi almeno 3 litri di acqua al giorno

8- Dormi, almeno 7/8 ore lontano da computer, telefoni e wifi.

9- Riduci al minimo il fumo

10- Leggi un libro

11- Relazionati con gente.

12- Pensa positivo, l’atteggiamento positivo è uno stimolo potentissimo per il nostro organismo, porta la liberazione di endofarmaci incredibilmente potenti.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Reti, quando il private equity diventa retail

C’è un nuovo trend che sta coinvolgendo il mercato della distribuzione dei prodotti finanziar ...

Cfo Sim, shopping nel Nordest

Acquisita Alpe Adria Sim, storica realtà nel family office ...

Banca Euromobiliare, private sotto i riflettori a Roma

Oltre 180 ospiti tra clienti e consulenti di Roma di Banca Euromobiliare, istituto del Gruppo Credem ...