Banca Generali innova il private banking

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Febbraio 2020 | 14:45
Inaugurato a Milano il BG Training & Innovation, un nuovo centro dedicato alla formazione e all’innovazione della banca guidata da Gian Maria Mossa.

Si chiama BG Training & Innovation Hub ed è un nuovo centro dedicato alla formazione e all’innovazione nel private banking inugurato oggi da Banca Generali. La nuova struttura nasce con l’obiettivo di diventare nuovo punto di riferimento per i private banker della banca per confrontarsi con l’evoluzione dei servizi di consulenza, advisory, e sviluppare nuove soluzioni negli investimenti insieme ai propri partner nell’asset management.

Situato in via Achille Mauri 2 a Milano, all’angolo con lo storico stabile del Gruppo Generali di Corso Italia 6, l’innovation Hub si caratterizza come un’area di social working digital dove lavorare in team e confrontarsi sulle tematiche legate al fintech e agli investimenti.

Distribuito su due piani, con 4 diverse sale a disposizione, il centro di innovazione coinvolgerà durante l’anno gli oltre 2 mila professionisti della rete Banca Generali impegnati a rotazione in un ricco palinsesto di proposte di formazione per un totale di quasi 2000 ore. Concepito come un laboratorio per sondare nuove proposte nella sfera del private banking, l’hub sarà anche la culla dove concepire i nuovi strumenti legati al contributo degli investimenti verso l’economia reale nel distintivo progetto BG4Real che prenderà il via dall’inizio del secondo trimestre.

L’amministratore delegato e direttore generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa ha dichiarato: “L’evoluzione del fintech e le dinamiche dei mercati a tassi zero stanno accelerando la rivoluzione dell’offerta nel mondo del risparmio e del private Banking. Per questo crediamo sia prioritario investire in modo ancor più significativo su ciò che rende unico e distintivo il successo del nostro modello di private banking: la qualità delle persone. Con questo Training & Innovation Hub abbiamo voluto creare un luogo dedicato non solo alla formazione delle competenze, ma soprattutto alla condivisione e al confronto delle esperienze con tutti quei partner che arricchiscono ogni giorno gli strumenti e la nostra offerta alla clientela. Come Hub private ricerchiamo e sviluppiamo innovazione nell’offerta dedicata alla protezione patrimoniale, nella pianificazione finanziaria così come nel wealth management, affidandoci alla collaborazione con prestigiosi partner internazionali e a piattaforme fintech in continua evoluzione. Crediamo che dall’esperienza dei nostri banker e dalle best practice di start up e modelli tecnologici all’avanguardia possa scaturire innovazione portando valore aggiunto alla relazione di fiducia: consulente-cliente.”

Per l’inaugurazione del “Training e innovation Hub” hanno affiancato Mossa, l’assessore alla Trasformazione Digitale del Comune di Milano, Roberta Cocco, la chief operating officer di Microsoft, Barbara Cominelli, e l’amministratore delegato della startup italiana Datrix, Fabrizio Milano d’Aragona, impegnati in una tavola rotonda sull’innovazione nei servizi finanziari e le sfide dei big data e del fintech.

Di seguito alcune foto dell’inaugurazione di oggi

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mossa (Banca Generali): i consulenti non devono dimostrare più nulla

Banca Generali, dove investono i clienti

Reti, dopo il Covid-19: Banca Generali, azzerare le distanze

B.Generali, la consulenza evoluta regala una trimestrale a prova di Covid-19

Investimenti green con Banca Generali

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

I fondi di BNY Mellon nella rete di Banca Generali

Mossa (Banca Generali) sceglie azioni e indici per il suo portafoglio

Banca Generali, i bonus ai consulenti

Mossa (Banca Generali) promuove gli investimenti a “rate”

Coronavirus, occhio al rischio liquidità

Mossa (Banca Generali): “Pronti a fare acquisizioni, anche con la crisi”

BG Saxo, trading a misura di consulente e private banker

Banca Generali, l’impegno anti Covid-19

Banca Generali, raccolta sopra il mezzo miliardo a marzo

Coronavirus, Banca Generali dalla parte delle aziende in difficoltà

Banca Generali, dividendo rinviato

Banca Generali e Federica Brignone, matrimonio di lunga data

Coronavirus, un virus per le reti

Coronavirus, la “Mossa” vincente

Sfida nel trading con Banca Generali

Raccolta, Fideuram tritatutto. Super gestito per Azimut

Reputazione online, Doris al top nelle reti

Banche e reti, il duro bilancio di Borsa del Coronavirus

Consulenti, anche le reti soffrono il Coronavirus

Banca Generali, Mossa è il cavaliere solitario

Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

Banca Generali, il migliore anno di sempre

Banca Generali, Fineco e Intesa tra i big della sostenibilità

Banca Generali con la Brignone tra vittorie e ambiente

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Banca Generali, un anno nel segno dalla Consulenza Evoluta

Reti, un anno da Cani

Ti può anche interessare

UBS, Ermotti apre a nuove acquisizioni

UBS continua a guardarsi intorno, con la possibilità di condurre in porto nuove acquisizioni se si ...

Private banking, un’opportunità chiamata Spac

Simone Strocchi, managing partner di Electa Ventures   E’ il momento di agevolare il flusso di ri ...

Private banking italiano, un modello di successo

Una certezza. Una conferma. Così si dimostra il private banking italiano, un modello di successo, a ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X