Il coronavirus si abbatte sul settore degli hedge fund

A
A
A
Private di Private12 febbraio 2020 | 09:08

La paralisi di molte attività economiche in conseguenza del coronavirus non risparmia il segmento degli hedge fund. A gennaio l’indice Eurekahedge Hedge Fund ha chiuso in rialzo di un modesto 0,17%, rallentando così bruscamente rispetto ai mesi precedenti. La performance è risultata comunque migliore del mercato azionario nel suo insieme, fotografato dall’indice MSCI ACWI, che nel corso di gennaio ha ceduto lo 0,90%.


COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti può anche interessare

Intesa San Paolo a caccia di private banker in Svizzera

Il private banking resta in cima alle priorità di Intesa SanPaolo, che tuttavia non è interessata ...

Private banking, prezzi troppo alti

Secondo Esma e Mediobanca, i costi italiani sono i più alti d'Europa ...

Bper, il futuro è advisory e wealth management

Bper mette il turbo sulla consulenza. Il piano industriale della banca per il triennio 2019-2021, pr ...