Unicredit PB si lancia negli Eltif

A
A
A
Private di Private 9 Marzo 2020 | 10:55
Le incognite diffuse sui mercati, alle quali nelle ultime settimane si è aggiunto il coronavirus, favoriscono la ricerca di soluzioni alternative alle asset class tradizionali. Un discorso che vale soprattutto per la clientela facoltose, che ha maggiori risorse per diversificare e puntare sulla crescita del capitale nel lungo termine.
UniCredit PB e Amundi hanno lavorato per il lancio del primo Eltif che sarà sottoscrivibile tra il 17 marzo e il 14 aprile presso la clientela di UniCredit PB con una prima finestra di sottoscrizione del fondo Amundi Eltif Leveraged Loans Europe. Gli Eltif sono fondi a lungo termine che permettono alla clientela private di accedere ad asset class tradizionalmente riservate esclusivamente a quella istituzionale.
In particolare, il veicolo di Unicredit e Amunghi investe sui leveraged loans, ossia prestiti sindacati erogati da un pool di banche o altre istituzioni, a un’unica impresa debitrice. Servono per finanziarie acquisizioni, rifinanziare il debito esistente, supportare l’espansione del business e per altre esigenze aziendali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Cresce l’impegno delle fondazioni bancarie per l’arte

Poco meno di 266 milioni di euro, l’8% in più rispetto al 2017. Ammontano a tanto le erogazio ...

Investindunstrial: nuovo fondo con il vento in poppa

Raccolta record per il settimo fondo di Investindustrial, che arriva a 3,75 miliardi di euro, supera ...

La Svizzera non passa di moda

UBS e Citadel rafforzano la loro presenza nei Cantoni. Smentiti i timori di declino alla luce della ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X