Leonteq punta sui certificati tailor-made

A
A
A
Avatar di Redazione 27 Aprile 2020 | 06:59

Certificati di investimento su misura grazie alla lunga conoscenza del mercato e alle potenzialità offerte dallo sviluppo tecnologico. È il menù proposto da Leonteq, come racconta Marco Occhetti, managing director, nonché  head del team italiano di sales.

Di cosa si occupa Leonteq?

Siamo una società svizzera fondata nel 2007 e quotata sulla Borsa di Zurigo dal 2012, che opera nel settore tecnologico e finanziario. Il nostro business si focalizza principalmente sull’emissione di certificati di investimento, che in Italia vengono quotati sui mercati regolamentati Sedex ed EuroTLX. Offriamo una vasta gamma di prodotti che aiutano gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi di investimento in qualsiasi situazione di mercato.

La tecnologia assume un peso crescente nell’industria finanziaria. In che modo impatta sulla vostra attività?

La tecnologia è la chiave del successo di ogni società finanziaria. Stiamo infatti vivendo un contesto sfidante, caratterizzato da accresciuta competizione, bassi tassi di interesse, pressioni sui margini e richiesta di maggior personalizzazione dei prodotti da parte degli investitori. Solo attraverso l’innovazione tecnologica è possibile rispondere a queste sfide. Per questo stiamo effettuando importanti investimenti strategici, con gli obiettivi di continuare a migliorare l’automatizzazione dei processi e fornire la migliore esperienza digitale ai nostri clienti. La scalabilità dei nostri sistemi, che ci permette di realizzare soluzioni tailor-made, è testimoniata dai 36.574 prodotti che abbiamo emesso lo scorso anno a livello globale e dai 30,4 miliardi di euro di volumi che hanno generato.

Quali sono i vostri numeri in Italia?

Dal 2016 abbiamo iniziato a emettere certificati nella Penisola, arrivando fin qui a 700, dei quali circa 500 sono attualmente negoziabili. I volumi giornalieri dei nostri prodotti scambiati superano i 5 milioni di euro. Ad oggi in Italia siamo uno dei player principali nel settore, terzi per numero di certificati emessi nel 2019 (Italian Certificates Awards 2019) e continuiamo a innovare con l’obiettivo di affermarci come leader sia a livello di offerta, sia nell’ambito dei servizi post-vendita. L’Italia rappresenta per Leonteq un mercato di importanza strategica: per questo stiamo pianificando l’apertura di nuovi uffici a Milano.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Pimco, strategia di diversificazione per i grandi patrimoni

“Dealing with Disruption”, vale a dire “come gestire il cambiamento”. È il posizionamento s ...

Cassa Lombarda riorganizza il wealth management

Una riorganizzazione dell’area wealth management per rispondere all’evoluzione della domanda. Fi ...

Mediobanca, nuovo collocamento di successo per il private

Mediobanca Private Banking chiude con successo il collocamento del secondo fondo che investe nei Pri ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X