Alla scoperta dei pandemic bond

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 22 Maggio 2020 | 07:14

Cosa sono: Sono titoli emessi dalla Banca mondiale nel 2017 per un ammontare complessivo di 320 milioni di dollari. Hanno la caratteristica di pagare cedole molto alte, ma si rischia di perdere tutto o in parte il capitale investito se scatta la pandemia.

 

Funzionamento: Sono divisi in due tranche con scadenza al 15 luglio 2020. La Classe A, per 225 milioni, paga una cedola del 7% mentre l’altra tranche ha una cedola dell’11%. I sottoscrittori di Classe A possono perdere una parte del capitale, quelli di Classe B anche tutto.

 

Perché: La Banca Mondiale lanciò questi bond ai tempi dell’epidemia di Ebola. Così facendo, infatti, la Banca Mondiale, allo scattare della pandemia, può fare suoi fondi che le servono per affrontare disastri naturali nelle zone disagiate del mondo.

 

Rimborso: Il meccanismo di rimborso è alquanto complesso. Per questo è stata indicata una società per certificare l’evento: l’Air Worldwide Corporation. Quest’ultima dovrà accertare se tutti i criteri sono stati soddisfatti: dal numero di morti, al tasso di crescita dei contagi.

 

Catastrophe bond: Fanno parte di un segmento di obbligazioni più ampio chiamato Catastrophe bond, che nel mondo valgono circa 37 miliardi di dollari. E il funzionamento alla base è simile a quanto spiegato in precedenza.

 

Teorie del complotto: Si è parlato di questi bond nelle scorse settimane in merito ad alcune teorie del complotto circolate sul web, secondo le quali l’Organizzazione mondiale della sanità stava ritardando la dichiarazione di pandemia globale per non cagionare perdite milionarie ai sottoscrittori.

 

Oms: L’Organizzazione Mondiale della Sanità, lo scorso 11 marzo, per bocca del suo direttore generale, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha ufficialmente dichiarato lo stato di pandemia globale vista l’enorme diffusione dell’epidemia coronavirus.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Al via la trasmissione tv sul mondo legale

Ha debuttato il 18 settembre su BFC (canale 511 di Sky) LEGALBIZ – Special 4cLegal Academy, l’e ...

Palamon stringe su Spontini

Un altro pezzo di made in Italy alimentare sta per finire a un fondo di private equity. Si tratta de ...

Wealth management, ecco chi è la migliore banca al mondo

Lo scorso 10 luglio sono stati comunicati i vincitori 2019 degli Awards for Excellence di Euromoney ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X