UBS pronta a lanciare un fintech venture fund

A
A
A
Private di Private 1 Giugno 2020 | 09:40

L’obiettivo è andare a caccia di opportunità d’investimento alternative, preso atto che le asset class tradizionali oggi non sembrano offrire grandi potenzialità di ulteriore crescita, quanto meno se rapportate ai rischi da fronteggiare.

Secondo quanto riportato da Finextra, UBS sta pianificando il lancio di un fondo di venture capital FinTech, che investirà capitali importanti in una serie di start-up, fornendo piattaforme di finanziamento alternative ai propri clienti. L’articolo cita l’obiettivo di investire da 5 a 10 milioni di dollari in ciascuna azienda, con l’obiettivo di detenere l’investimento per almeno 5 anni, considerata la ridotta liquidità di queste soluzioni.

Nell’aprile scorso, la società svizzera ha pubblicato un rapporto in cui si prevede che la valutazione del settore finanziario globale aumenterà da 150 miliardi di dollari nel 2018 a 500 miliardi di dollari entro il 2030.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Goldman Sachs punta sul pb

Con il business del securities trading sotto attacco per l’avanzata della tecnologia e i busin ...

Cambio al vertice per il più grande multi-family office d’Europa

Giuseppe Ciucci lascia e al suo posto arriva Chris Merry. Nuovo ceo per Stonehage Fleming, il più g ...

Spesa pubblica da ripensare

Il declino italiano continua da oltre 20 anni. In questo arco di tempo il Pil è cresciuto il 20% in ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X