Mediobanca Private Banking e Russell Investments si alleano negli illiquidi

A
A
A
Private di Private 23 Giugno 2020 | 11:43

 

Si conferma l’interesse dell’industria finanziaria per i prodotti illiquidi, che guardano alla platea dei clienti di private banking. Da Piazzetta Cuccia arriva l’annuncio del lancio di Mediobanca Private Markets Fund III, la terza edizione del programma di investimento nato dalla collaborazione con Russell Investments.

Dopo gli oltre 250 milioni di dollari raccolti con i primi due fondi, la nuova strategia – in collocamento fino al 30 settembre – si sviluppa su tre comparti principali: mercato secondario, strategie distressed e opportunità in settori industriali con dislocations.

“Nel mercato americano, oggi il più maturo nei private markets, circa il 20% dei portafogli è destinato a investimenti diretti in aziende o fondi di Private Equity”, dichiara Angelo Viganò, head of Mediobanca Private Banking. “Questo comparto potrà avere anche in Italia ampi margini di crescita: la crisi economica e finanziaria indotta dal Covid-19 ha infatti ulteriormente evidenziato le potenzialità dei capitali privati a supporto dell’economia reale. La storia ci dice che gli investimenti fatti nei periodi di recessioni hanno potenzialmente rendimenti superiori agli anni precedenti. Questo è il miglior momento degli ultimi dieci anni per investire in Private Markets”, conclude Viganò.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Così la pandemia rivoluziona il private banking

Cristina Catania* *Partner McKinsey & Company   L’emergenza del coronavirus ha avuto ricadute ...

Private banking, un’opportunità chiamata Spac

Simone Strocchi, managing partner di Electa Ventures   E’ il momento di agevolare il flusso di ri ...

Banca Euromobiliare, private sotto i riflettori a Roma

Oltre 180 ospiti tra clienti e consulenti di Roma di Banca Euromobiliare, istituto del Gruppo Credem ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X