Efg, primo semestre più forte del coronavirus

A
A
A
Avatar di Redazione 22 Luglio 2020 | 08:55

Efg International chiude i primi 6 mesi del 2020 con numeri positivi, nonostante la pandemia da coronavirus. La casa d’investimenti svizzera, infatti, ha comunicato i dati del periodo con una nota ufficiale che mette in evidenza afflussi netti in crescita del 5,5% rispetto a un anno fa, a quota 4,2 miliardi di franchi svizzeri, e una performance in linea con i target prefissati. Migliora anche la redditività, migliorata anno su anno con un un utile operativo IFRS in crescita del 27,4% a 66,5 milioni di franchi e un utile netto IFRS in aumento del 10,5% a 34,8 milioni. Il patrimonio gestito – afferma la società – è stato parzialmente recuperato a quota 147,8 miliardi di franchi, dopo il declino che si era registrato a causa dell’andamento negativo dei mercati.

Il ceo di EFG International, Giorgio Pradelli, ha commentato: “Nella prima metà del 2020, grazie all’impegno del nostro team, abbiamo dimostrato la nostra capacità operativa e finanziaria. Abbiamo raggiunto una solida performance, con una forte crescita netta delle nuove attività pari al 5,5% e una migliore redditività IFRS. Sebbene i ricavi siano stati influenzati negativamente dall’emergenza coronavirus,  le nostre iniziative strategiche ci hanno dato riscontri positivi. Stiamo continuando ad attuare il nostro piano strategico per il 2022, con particolare attenzione a una crescita sostenibile e redditizia, e stiamo accelerando sul fronte della prevista diminuzione dei costi per migliorare ulteriormente la redditività e mitigare la pressione sui ricavi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cambi ai piani alti di Efg

Efg, conto più leggero per l’acquisizione di Bsi

Bufera su Bsi in Italia

Ti può anche interessare

Deutsche Bank integra WM e PB

Una nuova divisione che integra la consulenza e l’assistenza alla clientela facoltosa. E’ ...

Braggiotti punta su startup e lusso

Startup tecnologiche cinesi e aziende del lusso. Sono i principali target sui quali investe la propr ...

Intesa Sanpaolo, wealth management all’ombra del dragone

Grazie all’ottenimento da parte delle Autorità Locali della Fund Distribution License, Intesa San ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X