Nicolai Tangen, stella degli investimenti

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 2 Settembre 2020 | 09:50

È ormai divenuto uno dei manager più potenti della finanza a livello globale. A settembre diventerà chief executive officer di Norges Bank Investment Management e responsabile della gestione del Norwegian Sovereign Wealth Fund, che con 1 trilione di dollari in attività, si classifica come il più grande fondo di ricchezza sovrana del mondo. Come parte del suo contratto, Nicolai Tangen (nella foto) ha accettato di rinunciare al controllo della sua fortuna personale, stimata di oltre 860 milioni di dollari, al fine di convincere i mercati che la sua nomina non porterà con sé alcun conflitto di interessi.

“Alla fine si tratta del tipo di mondo in cui dovremmo vivere: un mondo che è giusto, che dà e crea opportunità, e in cui condividiamo tutti”. Estratto di un discorso pronunciato alla Fondazione Ako.

 

Origini: Nasce nel 1966 a Kristiansand, la città più a sud della Norvegia. Trasferitosi a Londra durante gli studi, dove si è poi fermato stabilmente.

Studi: Dopo una laurea in Finanza presso la Wharton School, ha completato un master in Storia dell’arte e di recente ha conseguito un master in psicologia sociale presso la London School of Economics.

A scuola di 007: Tra il 1986 e il 1987 ha prestato servizio presso la Scuola di Intelligence e sicurezza delle forze armate norvegesi, dove ha studiato lingua russa ed è stato addestrato in interrogatorio e traduzione.

Primi passi: Tangen è stato analista presso Cazenove & Co., banca d’investimento indipendente, prima di diventare partner di Egerton Capital nel 1997.

Ako Capital: Nel 2005 fonda Ako Capital, hedge fund con sede a Londra, di cui è attualmente ceo e cio, che detiene un patrimonio di 10,8 miliardi di sterline sotto gestione.

Filantropia: Nel 2013 crea la Fondazione Ako, a favore dell’istruzione, promozione dell’arte e sostegno alle cause sul clima. Fino ad ora ha erogato contributi di beneficenza per un importo superiore a 100 milioni di sterline.

Università: È membro della Wharton School della Università della Pennsylvania e fa parte del consiglio della University of the Arts di Londra.

Famiglia: Tangen è sposato con Katja, da cui ha avuto tre figli. Nel maggio 2019 hanno aderito a The Giving Pledge, impegnando almeno la metà della loro ricchezza in beneficenza.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Adesso gli hedge fund fanno rotta su Singapore

Hedge Fund, il covid manda in crisi anche Ray Dalio

Pharus, hedge fund dal sol levante

NEWSLETTER
Iscriviti
X