Foa lascia Tosetti per passare in Ceresio

A
A
A
Private di Private 10 Settembre 2020 | 11:07

Ingresso di peso per Ceresio Investments. Il gruppo svizzero appartenente alla famiglia Foglia, attiva da oltre 100 anni nel mondo finanziario a livello internazionale, annuncia l’ingresso nel suo management di Riccardo Foa.

Foa, 45 anni, torinese, entra come responsabile della struttura di Consulenza alle Famiglie dopo 13 anni in Tosetti Value Sim, inizialmente come responsabile dell’ufficio studi, poi come partner e consigliere d’amministrazione, delegato alla consulenza. In precedenza Foa aveva già lavorato per il gruppo Banca del Ceresio nelle sedi di Milano, Lugano e Londra.

“Un inserimento a conferma del nostro percorso storico”, commentano Antonio, Giacomo e Federico Foglia, terza generazione di azionisti del gruppo “che sottolinea la volontà di continuare a servire la nostra clientela offrendo l’essenza della nostra attività professionale: la cura dei patrimoni insieme alla condivisione dei risultati e delle esperienze di investimento”.

Foa opererà dalla sede di Milano, ma con una attenzione particolare e una presenza fisica periodica sul territorio piemontese, a Torino.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

EFG Bank si rafforza con Avignone

Due ingressi nel wm di Deutsche Bank

Pera alla presidenza di Bim

Banca Finnat sceglie Fioravanti

Ubp, salta il capo del pb

Mediobanca rafforza la controllata monegasca

Risiko private: Girelli alla guida di Efg a Milano

Colpo Keating per Bny Mellon

UBS sceglie il rainmaker asiatico

Rothschild, adesso tocca ad Alexandre

DB punta ai ricchi asiatici

Blackstone, prime mosse sullo scacchiere della successione

Credit Suisse convince Brun

Banca Ceresio rafforza il management

Credit Suisse, lascia il capo della Germania

UBS punta su Novakonic

Svizzera, il primato del private banking è a rischio

Safra Sarasin, brutto colpo in Asia

Ubs, Blessing alla guida del wealth management

Collardi lascia Julius Baer per Pictet

Sparkasse, Dalo’ alla guida del pb

Notenstein, cambio al vertice

Capstone strappa i migliori talenti alle banche d’affari

Pwc sceglie una donna per il wm

L’asset manager preferisce la private bank

Un italiano alla guida di Efg

Colpo grosso per JPMorgan Pb

McKinsey, Giordano numero uno del Mediterraneo

Schroders ha un nuovo capo dei private asset

JP Morgan ha un nuovo capo del pb spagnolo

Esodo di banker da Notenstein La Roche

Indosuez punta su Wuethrich

Efg, lascia un altro big di Bsi

NEWSLETTER
Iscriviti
X