Banca Generali Private, partenza sprint per il 2021 del reclutamento

A
A
A
di Redazione 16 Febbraio 2021 | 09:40

Il 2021 di Banca Generali Private inizia spedito sul fronte del reclutamento. Da inizio anno, la rete di private banker e wealth advisor guidata dal Vice DG Marco Bernardi si è allargata con 20 nuovi ingressi di professionisti provenienti sia dal mondo bancario che da quello delle reti. A questi, si sono poi aggiunti 6 nuovi consulenti “junior” nell’ambito del progetto avviato dalla Banca del Leone per allargare la professione a figure professionali più giovani.

Anche grazie a loro, l’età media dei 26 nuovi inseriti da Banca Generali nel 2021 si attesta a 44 anni, un dato di gran lunga inferiore rispetto ai 53 anni della media dell’albo dei consulenti finanziari.

Dopo i circa 90 inserimento nel 2020, per l’intero 2021, Banca Generali ha indicato un target potenziale di circa 120 inserimenti, in linea con gli anni precedenti alla crisi da Covid.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, it’s Time to change

Generali, per i soci è tempo di mostrare le carte

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

NEWSLETTER
Iscriviti
X